Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Linked

The New Science of Networks

By

Publisher: Perseus Books Group

4.2
(304)

Language:English | Number of Pages: 256 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Italian

Isbn-10: 0738206679 | Isbn-13: 9780738206677 | Publish date:  | Edition 1st

Also available as: Paperback , eBook

Category: Computer & Technology , Science & Nature , Social Science

Do you like Linked ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
The first book to explore the hot new science of networks and their impact on nature, business, medicine, and everyday life.

In the 1980's, James Gleick's Chaos introduced the world to complexity. Now, Albert-László Barabási's Linked reveals the next major scientific leap: the study of networks.

We've long suspected that we live in a small world, where everything is connected to everything else. Indeed, networks are pervasive--from the human brain to the Internet to the economy to our group of friends. These linkages, it turns out, aren't random. All networks, to the great surprise of scientists, have an underlying order and follow simple laws. Understanding the structure and behavior of these networks will help us do some amazing things, from designing the optimal organization of a firm to stopping a disease outbreak before it spreads catastrophically.

In Linked, Barabási, a physicist whose work has revolutionized the study of networks, traces the development of this rapidly unfolding science and introduces us to the scientists carrying out this pioneering work. These "new cartographers" are mapping networks in a wide range of scientific disciplines, proving that social networks, corporations, and cells are more similar than they are different, and providing important new insights into the interconnected world around us. This knowledge, says Barabási, can shed light on the robustness of the Internet, the spread of fads and viruses, even the future of democracy. Engaging and authoritative, Linked provides an exciting preview of the next century in science, guaranteed to be transformed by these amazing discoveries.

From Linked:

This book has a simple message: think networks. It is about how networks emerge, what they look like, and how they evolve. It aims to develop a web-based view of nature, society, and technology, providing a unified framework to better understand issues ranging from the vulnerability of the Internet to the spread of diseases. Networks are present everywhere. All we need is an eye for them...We will see the challenges doctors face when they attempt to cure a disease by focusing on a single molecule or gene, disregarding the complex interconnected nature of the living matter. We will see that hackers are not alone in attacking networks: we all play Goliath, firing shots at a fragile ecological network that, without further support, could soon replicate our worst nightmares by turning us into an isolated group of species...Linked is meant to be an eye-opening trip that challenges you to walk across disciplines by stepping out of the box of reductionism. It is an invitation to explore link by link the next scientific revolution: the new science of networks.

Sorting by
  • 0

    Originale e ben scritta divulgazione sul tema delle reti, studiato in numerosi campi, dalla sociologia, all'economia, alla biologia alla struttura di internet. Ho trovato molto giusto il livello di approfondimento matematico che è sempre la sfida di ogni opera di divulgazione. Il libro è del 2001 ...continue

    Originale e ben scritta divulgazione sul tema delle reti, studiato in numerosi campi, dalla sociologia, all'economia, alla biologia alla struttura di internet. Ho trovato molto giusto il livello di approfondimento matematico che è sempre la sfida di ogni opera di divulgazione. Il libro è del 2001 ed è divertente vedere come le parti in cui parla di Internet siano ormai terribilmente datate, ma questo non toglie nulla al valore e alla godibilità dell'opera.

    said on 

  • 4

    interessantissimo saggio breve (e scorrevole come un romanzo) sulle reti che formano il nostro mondo. Quando un libro mi costringe e fermarmi a riflettere, per me ha raggiunto il suo scopo.

    said on 

  • 0

    link

    non una recensione ma un plauso meditato. Saggi di questo tipo si leggono per comprendere meglio il mondo che ci circonda e questo testo al di là del problema di internet e della sua rete è illuminante in riferimento a tutta la struttura della societài n cui viviamo.

    said on 

  • 5

    Fantastico!

    Un libro quasi obbligatorio per tutti quelli che voglio avvicinarsi alla teoria delle reti.
    Lo scrittore dimostra come tutto, al giorno d'oggi, si può ricondurre alla famosa teoria dei grafi.
    Quale momento storico migliore, se non l'era dei social, per confermare la validità della teo ...continue

    Un libro quasi obbligatorio per tutti quelli che voglio avvicinarsi alla teoria delle reti.
    Lo scrittore dimostra come tutto, al giorno d'oggi, si può ricondurre alla famosa teoria dei grafi.
    Quale momento storico migliore, se non l'era dei social, per confermare la validità della teoria dei sei (oggi anche 4 o 3) gradi di separazione?
    Imperdibile!
    "Simpatico" anche il film "Sei gradi di separazione", con Will Smith

    said on 

  • 5

    illuminante

    Non appena finisci di leggerlo, ti rendi conto di quanto sei stato coglione.
    Le risposte a un sacco di fenomeni erano lì, a due passi da te, eppure non le vedevi.

    La semplicità è difficile da spiegare

    said on 

  • 4

    Bello, grande intuizione quella dell'autore e ben raccontato il libro. La storia dei "sei gradi di separazione" poi è fantastica, ogni tanto me la rileggo. Un ottimo esempio di come raccontare la scienza

    said on