L'invenzione di Morel

Il Pesanervi. I Capolavori della Letteratura Fantastica 3

Voto medio di 835
| 102 contributi totali di cui 96 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Contenuto del volume- Prefazione (INTRODUZIONE) DI Guido Piovene- Introduzione (INTRODUZIONE) DI Jorge Luís BorgesTRADUZIONE DI Livio Bacchi Wilcock* L'invenzione di Morel (ROMANZO BREVE, La invención de Morel) DI Adolfo Bioy CasaresTRADUZIONE DI ...Continua
Ha scritto il 20/08/17
" [...] alla base dell'orrore che alcuni popoli sentono all'idea di vedersi riprodotti in immagini, c'è la credenza che mentre si forma l'immagine di una persona, l'anima passa nell'immagine e la persona muore."
Ha scritto il 13/07/17
Non avevo mai letto nulla di Casares e non mi aspettavo una storia di questo genere da un autore sudamericano. Da appassionata di letteratura fantastica e di fantascienza, ho ritrovato in questo breve romanzo molti dei temi che saranno propri della ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 05/07/17
Se la letteratura è un gioco di specchi mi sento a casa. Se la finzione si chiude in uno spazio chiuso e si definisce attraverso iterazioni che obbediscono ad uno schema siamo nel mio territorio. Se le parole servono a identificare progressivamente ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 31/05/17
la dissolvenza
Bello! Prima di tutto pero' dobbiamo tener conto che si tratta di un romanzo degli anni 40!!! E' per questo che merita 4 stellette; ed e' inoltre un libro attualissimo nei contenuti. Una rappresentazione articifiale della realta'. Una fuga da una ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 26/04/17
Storia interessante, scrittura molto farraginosa, specie all´inizio. Molto bello il film.

Ha scritto il Oct 28, 2017, 21:26
Forse la prudente decisione di non sperare è un po' ridicola. Non aspettarsi nulla dalla vita, per non rischiarla; fingersi morto, per non morire.
Pag. 26
Ha scritto il Oct 28, 2017, 20:01
Dove non ci sono echi, il silenzio è orribile come il peso che nei sogni impedisce la fuga.
Pag. 19
Ha scritto il Apr 18, 2016, 07:52
dimostrerò che il mondo, grazie al perfezionamento della polizia, dei documenti, del giornalismo, della radiotelefonia, delle dogane, rende irreparabile qualsiasi errore della giustizia, e diventa un inferno unanime per i perseguitati.
Ha scritto il Apr 18, 2016, 07:52
Forse tutta quest'igiene di non sperare è un po' ridicola. Non sperare dalla vita, per non rischiarla; considerarsi morto, per non morire. A un tratto tutto questo mi è sembrato un letargo spaventoso.
Ha scritto il Mar 08, 2012, 08:22
Ho voluto trascrivere fedelmente questa conversazione. Se ora non sembra naturale, è colpa dell'arte o della memoria. Era naturale. Vedendo quella gente, sentendo quella conversazione, nessuno si sarebbe aspettato un avvenimento magico né la ...Continua
Pag. 93

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi