Liolà, Così è (se vi pare)

Voto medio di 782
| 28 contributi totali di cui 25 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Codadilupo
Ha scritto il 03/04/17

...indimenticabile, immensa Rossella Falk che chiude 'Così è (se vi pare)', contrapponendo alla morbosa curiosità della società, la sua affermazione lucida e assennata: "...io sono colei che mi si crede!"

Raflesia
Ha scritto il 16/10/16

Trovo che Pirandello sia uno dei pochi esseri viventi ad aver capito appieno l'animo umano in ogni sua sfaccettatura.
Due gran bei testi, uno piu' dell'altro.

Paroledarancio
Ha scritto il 12/05/15
Ma siamo poi così ...
...sicuri che le cose nel nostro paese siano poi così tanto cambiate? e sicuramente sta raccontando solo LA SICILIA di inizio novecento? non so ma a me questi due colpi di classe, ognuno a modo proprio, mi fanno capire perché uno scritto diventa un C...Continua
Diana
Ha scritto il 17/09/12
Geniale.
~ Liolà: una commedia decisamente dai toni campestri che mi ha molto fatto immedesimare nella realtà contemporanea di un Novecento siciliano. Rappresentata una situazione umana corrispondente alla nostra solita realtà. ~ Così è (se vi pare): una "par...Continua
Pichichi
Ha scritto il 07/01/12
Parlando di Liolà, devo dire che è stata una bellissima sorpresa questa commedia di sapore verista (ma verista solo in superficie, chiaro), che subito richiama alla mente i primi capitoli de Il fu Mattia Pascal, caratteristica, questa, di molte opere...Continua

Aglaura
Ha scritto il May 22, 2016, 15:43
SIGNORA PONZA" Nossignori. - Per me, io sono colei che mi si crede! " Guarda, attraverso il velo, tutti, fieramente, e si ritira. Un silenzio. LAUDISI ''Ecco, o signori, come parla la verità!" Volge attorno uno sguardo di sfida derisoria. "Siete...Continua
piccolamimi
Ha scritto il Nov 10, 2009, 21:17
Io, questa notte, ho dormito al sereno; solo le stelle m’han fatto riparo: il mio lettuccio, un palmo di terreno; il mio guanciale, un cardoncello amaro. Angustie, fame, sete, crepacuore? non m’importa di nulla: so cantare! canto e di gioja mi...Continua
Pag. 18
piccolamimi
Ha scritto il Nov 10, 2009, 16:27
LIOLÀ: E chi vi dice che non l’abbia già trovata, e che lei non sappia perché rido e canto così? Fingere è virtù; e chi non sa fingere non sa regnare.
Pag. 15

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi