Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Lirici greci

Di

Editore: Arnoldo Mondadori Editore - Biblioteca Moderna Mondadori 189

4.4
(67)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 165 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000176836 | Data di pubblicazione:  | Edizione 3

Traduttore: Salvatore Quasimodo ; Contributi: Luciano Anceschi

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Lirici greci?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Tu morta, finirai lì. Né mai di te
    si avrà memoria; e di te nel tempo
    mai ad alcuno nascerà amore,
    poi che non curi le rose della Pieria.

    E sconosciuta anche nelle case dell'Ade,
    andrai qua e là fra oscuri
    morti, svolazzando.

    (Saffo, tradotta d ...continua

    Tu morta, finirai lì. Né mai di te
    si avrà memoria; e di te nel tempo
    mai ad alcuno nascerà amore,
    poi che non curi le rose della Pieria.

    E sconosciuta anche nelle case dell'Ade,
    andrai qua e là fra oscuri
    morti, svolazzando.

    (Saffo, tradotta da S. Quasimodo)

    ha scritto il 

  • 5

    Non si è mai veramente finito di leggere questi gioielli che la mano di Quasimodo ha reso ancor più belli.
    L'amore e la morte in un mondo da cui abbiamo molto da imparare.

    ha scritto il 

  • 5

    Tramontata è la luna e le Pleiadi a mezzo della notte...

    Rileggo in continuazione una delle poesie di Saffo presente in questa raccolta: Tramontata è la luna.

    Tramontata è la luna
    e le Pleiadi a mezzo della notte;
    anche giovinezza già dilegua,
    e ora nel mio letto resto sola.

    Scuote l'anima mia Eros,
    come vento sul ...continua

    Rileggo in continuazione una delle poesie di Saffo presente in questa raccolta: Tramontata è la luna.

    Tramontata è la luna
    e le Pleiadi a mezzo della notte;
    anche giovinezza già dilegua,
    e ora nel mio letto resto sola.

    Scuote l'anima mia Eros,
    come vento sul monte
    che irrompe entro le querce;
    e scioglie le membra e le agita,
    dolce amara indomabile belva.

    Ma a me non ape, non miele;
    e soffro e desidero.

    (Saffo)

    ***

    La mia poesia preferita!

    ha scritto il 

  • 5

    "Gli astri d'intorno alla leggiadra luna
    nascondono l'immagine lucente,
    quando piena più risplende, bianca
    sopra la terra." (Saffo)

    Solo un poeta può tradurre altra poesia: Quasimodo sa usare le parole con grande maestria per arricchirci con canti e frammenti lasciati dalla ...continua

    "Gli astri d'intorno alla leggiadra luna
    nascondono l'immagine lucente,
    quando piena più risplende, bianca
    sopra la terra." (Saffo)

    Solo un poeta può tradurre altra poesia: Quasimodo sa usare le parole con grande maestria per arricchirci con canti e frammenti lasciati dalla sensibilissima cultura greca.

    ha scritto il 

Ordina per