Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L'isola di Arturo

By Elsa Morante

(2505)

| Paperback | 9788806138387

Like L'isola di Arturo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Premio Strega 1957.

419 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    E' da quando avevo 14 anni che questo libro attendeva pazientemente di essere letto... finalmente mi sono decisa. Mi ha fatta molto riflettere e soprattutto mi sono posta un quesito tanti anni fa in quale chiave di lettura lo avrei interpretato? Cred ...(continue)

    E' da quando avevo 14 anni che questo libro attendeva pazientemente di essere letto... finalmente mi sono decisa. Mi ha fatta molto riflettere e soprattutto mi sono posta un quesito tanti anni fa in quale chiave di lettura lo avrei interpretato? Credo in maniera completamente opposta da quella attuale... il tempo passa e la nostra testa cambia... e con essa le percezioni che in potenza ci possono trasmettere i libri

    Is this helpful?

    francesca c. said on Jul 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Elsa Morante non delude mai. Un libro che mi ha fatto sognare, arrabbiare, emozionare grazie al personaggio di Arturo,grazie a tutte le sfaccettature del suo carattere, della sua crescita, delineate magistralmente dall'autrice!
    Bello davvero

    Is this helpful?

    Xrochelle86x said on Jul 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    romanzo di altissimo livello... da leggere!!

    Is this helpful?

    Simona said on Jul 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La cosa che più mi ha colpito di questo libro sono sicuramente le descrizioni delle sensazioni, mi è difficile descrivere la rabbia, la gelosia, l'amore mentre in questo libro sono proprio raccontante in modo così naturale e vero.
    Ogni capitolo espl ...(continue)

    La cosa che più mi ha colpito di questo libro sono sicuramente le descrizioni delle sensazioni, mi è difficile descrivere la rabbia, la gelosia, l'amore mentre in questo libro sono proprio raccontante in modo così naturale e vero.
    Ogni capitolo esplora una nuova particolarità nell'animo di Arturo che piano piano cresce e capisce i sentimenti che la vita gli propone.

    Is this helpful?

    Nikla88 said on Jul 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Amo il modo in cui in questo libro gli struggimenti, che si vivono nel momento della crescita e che lacerano lo spirito di chi sta abbandonando l'infanzia, vengano descritti con passione e limpidezza. Mi sono riconosciuta in tanti passi, in tante sen ...(continue)

    Amo il modo in cui in questo libro gli struggimenti, che si vivono nel momento della crescita e che lacerano lo spirito di chi sta abbandonando l'infanzia, vengano descritti con passione e limpidezza. Mi sono riconosciuta in tanti passi, in tante sensazioni, nonostante non sia più un'adolescente. Non avrei mai pensato che, iniziando L'Isola di Arturo, mi sarei imbattuta in un libro in grado di lasciare un tale segno dentro me. E ora che l'ho finito vorrei essere anche io lì, "a scherzare in quell'acqua".

    Is this helpful?

    Ilaria Pantusa said on Jun 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questo straordinario libro di Elsa Morante (una scrittrice, o come lei amava definirsi scrittore non sempre presente nelle nostre antologie scolastiche, al contrario del marito ben più famoso, ovvero Moravia) narra l'evoluzione, la crescita di uno de ...(continue)

    Questo straordinario libro di Elsa Morante (una scrittrice, o come lei amava definirsi scrittore non sempre presente nelle nostre antologie scolastiche, al contrario del marito ben più famoso, ovvero Moravia) narra l'evoluzione, la crescita di uno dei personaggi più incredibili della letteratura: Arturo Gerace, che assieme al padre Whilem, "domina" sull'isola di Procida, un'isola che, sotto gli occhi di Arturo ancora bambino, assurge una dimensione mitica, mitica come la figura del padre che è però ancora ignota al giovane Arturo. L'evoluzione del personaggio (che è completa) si rispecchia anche nella prosa della Morante, che appunto raggiunge livelli quasi epici, lirici sotto la narrazione in prima persona del fantasioso personaggio (che Ilena Zodiaco, una youtubers che stimo particolarmente, ha giustamente paragonato ad un Peter Pan, che però cresciuto scopre oltre le cose belle anche le cose brutte della vita), prosa che contemporaneamente alla crescita di Arturo si fa più concreta, reale. Un romanzo importantissimo a mio avviso: un romanzo formativo, ma non solo, è infatti anche un romanzo sulla speranza, sull'amore impossibile e negato, sull'adolescenza, ma soprattutto in genere sulla vita. Bellissimo straconsigliato, sicuramente uno dei miei libri preferiti! Dovete assolutamente leggerlo!

    Is this helpful?

    Ivan Ciolli said on Jun 27, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book