Litania di un arbitro

Voto medio di 29
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Uwe Fertig, arbitro internazionale di calcio, è arrabbiato, anzi, furibondo. Nel duplice e contraddittorio ruolo di vittima e assicuratore dell’imputato, si trova coinvolto nel processo a un medico. Sulle scale del tribunale, al termine ... Continua
Ha scritto il 03/02/16
Il calcio visto dall'altra parte, quella costantemente insultata e denigrata. Fa riflettere anche gli accaniti anti arbitri come me: per tranqullizzare i non calciofili: non è un libro "tecnico" , quindi può essere letto da chiunque
  • 2 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 14/08/14
Promosso
Le ambientazioni da Germania dell'est mi piacciono tanto. Il personaggio poi, con il suo incedere, con le sue riflessioni, tende a diventare empatico con il lettore, che in certi casi può anche identificarsi. Un libro che mi è piaciuto.
  • Rispondi
Ha scritto il 16/11/13
Libro delizioso di uno scrittore di cui, in Italia, si erano perse le tracce. Il monologo di un arbitro che attraversa un piazzale uscendo dal palazzo di giustizia per arrivare alla propria auto. Si sorride con amarezza mentre si legge il libro ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 09/02/11
"Litania lamento sfogo..."
Litania, cioè lamento sfogo o tutto ciò che concerne con l'eliminare delle tossine su un qualcosa che ti logora dentro. Penso non ci sia molto da aggiungere...
  • Rispondi
Ha scritto il 16/09/10
recensito per Mangialibri
http://www.mangialibri.com/node/6907
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi