Little Boy Blue

Voto medio di 905
| 90 contributi totali di cui 83 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Mai Bunker ha scritto pagine toccanti come quelle dedicate al personaggio di Alex Hammond, il little boy blue del titolo, figlio di divorziati, con la madre del tutto assente e il padre amatissimo e troppo povero per tenerlo con sé. E mai come in que ...Continua
james_bond
Ha scritto il 14/06/17

Pensare che a undici anni io non avevo nemmeno cominciato a farmi le pippe.

p.s.: pippe a parte, imbarazzante la quantità di errori presente nella traduzione Einaudi, inaccettabile per una casa editrice tra le principali in Italia.

Claudio Driol
Ha scritto il 19/10/16
Il lato oscuro della formazione
Leggere dell'oscurità dell'animo umano è affascinante quanto straziante, e conoscere la storia di Alex Hammond è proprio questo, intenso e duro come un pugno nello stomaco. Questa storia di formazione criminale, oltre a renderti schiavo dell'incedere...Continua
Il Dottor John...
Ha scritto il 27/08/16
[DISCLAIMER] Questo commento nasce da un'esigenza ironica e non vuole screditare né il libro né l'autore né gli altri lettori [/DISCLAIMER] Alex Hammond ad undici anni svuotava un market e sparava bruciapelo al proprietario. Io, ad undici anni, gioca...Continua
Baldurian
Ha scritto il 28/07/16
Non so quanto ci sia di autobiografico in Little Boy Blue; di sicuro Bunker sa come raccontare il crimine (o, come in questo caso, l'evoluzione dello stesso nell'individuo) come nessun altro. La discesa di Alex nella malavita in una spirale inesorabi...Continua
Matteo Daminelli
Ha scritto il 26/04/16
Un percorso di vita

Coinvolgente, umano e schietto, un racconto di vita che lascia il segno.. bella la storia e i suoi personaggi, ci si immedesima in Alex e sembra quasi di far parte di questo viaggio tra riformatori, strade e fughe.


¿??
Ha scritto il Oct 14, 2011, 11:31
Non poteva permettersi di rilassarsi, lasciando che la immancabile bolla di paura crescesse dentro di lui e si ingigantisse al punto di paralizzarlo. Aveva imparato che non poteva riflettere troppo su tutto ciò che poteva eventualmente succedere; se...Continua
Pag. 448
¿??
Ha scritto il Oct 14, 2011, 11:31
Era facile procurarsi gli avanzi dalle cucine, e i gatti miagolavano forte e si aggrovigliavano ai piedi dei loro benefattori, riuscendo a offrire loro qualcosa di molto simile all'affetto tanto desiderato; parlavano spesso coi gatti, mentre spargeva...Continua
Pag. 133
¿??
Ha scritto il Oct 14, 2011, 11:29
Alex arrossì ricambiando la stretta. Rarissime erano state le occasioni in cui aveva stretto la mano ad un adulto.
Pag. 75
¿??
Ha scritto il Oct 14, 2011, 11:28
Si stava lentamente facendo strada nella sua giovane mente l'idea che coloro che erano in posizione di autorità non si curavano affatto del bene e del male, di ciò che era giusto e di ciò che non lo era.
Pag. 90
¿??
Ha scritto il Oct 14, 2011, 11:28
So che sei un ragazzo intelligente che si è messo in un bel po' di guai. I problemi che puoi aver avuto prima di arrivare qui non contano, conta soltanto quel che fai qui. Lui odiava le persone che “gestivano le cose”, quelle che si aspettavano di es...Continua
Pag. 22

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi