Lo Scurnuso, Il Vergognoso", uscito dalle mani dell'orafo Sebastiano durante l'epoca borbonica, passa di mano in mano fino ai giorni nostri destando uno sgomento segreto. Una sequenza narrativa che ha come protagonista la bellezza stessa, una bellezz ...Continua
Soad
Ha scritto il 30/10/14
LETTURA LEGGERA SENZA PRETESE

Un libro leggero senza pretese, a tratti molto godibile.
Per colpa del finale non supera le tre stelle: il libro sembra interrotto bruscamente.

Maria Clara
Ha scritto il 21/06/14

Il mio primo libro della Cibrario, una piacevolissima sorpresa.
Molto bella la parte ambientata nel settecento; cala un po' nel finale, perdendo una stellina.

Vincè
Ha scritto il 27/04/14

la bellezza salverà il mondo ... dal "nulla"

Marina
Ha scritto il 26/04/14
E' un breve romanzo che racconta la storia della statuetta di un presepe. Si inizia col raccontare di chi l'ha modellata a fine '700, del duca e del cardinale che l'hanno posseduta e conservata con cura durante la seconda guerra mondiale, permettendo...Continua
Lilli Luini
Ha scritto il 09/04/13
tre stelle e mezzo: buono
Ho fatto fatica all'inizio, le prime 20-30 pagine, non riuscivo a coinvolgermi. Poi il ragazzino che voleva imparare a scolpire le persone mi ha conquistata, trascinandomi nella Napoli di fine Settecento, per lasciare poi il posto agli anni della gue...Continua

Fabio
Ha scritto il Aug 03, 2012, 16:47
"..chi nasce davanti al mare conosce l'emozione della lontananza.."
Pag. 25

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi