Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta

Voto medio di 4184
| 490 contributi totali di cui 479 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
John non è testardo, non è pigro, non è stupido, non è limitato. La spiegazione non è così semplice. Ho anche pensato di essere io l'eccezione, ma la maggior parte dei motociclisti sa come mettere a punto il proprio motore.
Puskin
Ha scritto il 18/01/18
Consigliato ai giovani, rimane nella mente ed ha influenze che si protraggono nel tempo.

Un bel libro che andrebbe letto da giovani, un viaggio fisico e mentale con interessanti, originalissime, intelligenti riflessioni sulla misteriosa "qualità" che permea l'universo e la vita di tutti gli esseri senzienti.

FLG
Ha scritto il 15/11/17

Lo immaginavo migliore.

Zio Gio
Ha scritto il 09/11/17
Ma... non l'avevi ancora letto?
Premesso che questa versione di Anobii fa schifo, la risposta alla domanda nel titolo è ... mu! Mi spiego: nonostante io e questo libro siamo coetanei e il titolo, uno dei più belli della letteratura di tutti i tempi, mi abbia sempre attratto, non l'...Continua
Daniele Bailo
Ha scritto il 01/11/17
Dopo le prime 50 pagine mi sono chiesto: "ma dove vuole arrivare con tutti questi giri mentali?" La risposta è arrivata con fatica verso le ultime pagine del libro... Mah, qualcosa mi ha lasciato, ma è un libro da contestualizzare negli anni 60-70, a...Continua
FogMan
Ha scritto il 01/10/17
Empatia & Qualità
Buono se possiedi uno spirito autodistruttivo e ti filano le dialettiche filosofiche. Posso anche considerarlo un saggio metaforico, dove il mondo delle idee si scontra ossessivamente con il reale. Postfazione positivamente integrante ed indispensabi...Continua
  • 1 mi piace

Davide Giandonato
Ha scritto il Mar 05, 2014, 07:44
Ci preoccupiamo più di come passiamo il tempo che non di quanto ne impieghiamo per arrivare; l’approccio cambia completamente. Questa è una delle cose più difficili da fotografare. Ci vuole un obiettivo a trecentossessanta gradi, o roba del genere....Continua
sara
Ha scritto il Oct 23, 2013, 11:22
Le prove della vita, naturalmente, non hanno mai fine. Tutti sono destinati a sperimentare infelicità e disgrazie, ma ora ho come una sensazione, una sensazione che prima non c'era, e che non si ferma alla superficie delle cose, ma mi pervade fino al...Continua
Pag. 392
sara
Ha scritto il Oct 23, 2013, 11:21
È venuto il momento di parlare di alcune delle trappole interne per l’enthousiasmos. Si possono suddividere in tre tipi: quelle che bloccano la comprensione affettiva, dette «trappole del valore»; quelle che bloccano la comprensione conoscitiva, d...Continua
Pag. 299
sara
Ha scritto il Oct 23, 2013, 11:16
Vedo che Chris sta risalendo la collina. Ha un'espressione felice. La parola greca enthousiasmos mi piace perché descrive esattamente quello che succede a chi è in rapporto con la Qualità. Si colma di enthousiasmos, che significa letteralmente «pieno...Continua
Pag. 292
sara
Ha scritto il Oct 23, 2013, 11:11
Forse è la solita depressione della sera, ma dopo tutto quello che ho detto ho come la sensazione di aver girato intorno al punto cruciale. Mi si potrebbe chiedere: «Bene, e se riesco a evitare tutte queste trappole per l'enthousiasmos, vuoi dire che...Continua
Pag. 313

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi