Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Voto medio di 4228
| 495 contributi totali di cui 483 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una grande avventura, a cavallo di una motocicletta e della mente; una visione variegata dell'America on the road, dal Minnesota al Pacifico; un lucido, tortuoso viaggio iniziatico.
Qual è la differenza fra chi viaggia in motocicletta sapendo com
...Continua
Saverio Bar
Ha scritto il 08/11/18
Fra viaggio e filosofia
Il libro si divide in 2. Un viaggio che nasconde lunghe parentesi di filosofia. Troppe elucubrazioni filosofiche che si complicano fra loro. Bella e scorrevole la parte del viaggio anche se il rapporto col figlio lo vedo freddo e distaccato. Non il m...Continua
Pierale77
Ha scritto il 20/09/18

un mix incredibile tra filosofia, racconto di viaggio, storia di un rapporto genitore-figlio, e anche un po' di giallo.

inaspettato.

un classico

Chris72
Ha scritto il 01/09/18
Lo zen, la motocicletta, i filosofi, il bipolarismo, il sistema e altre cose che non ho capito....
Gran bel libro, ma il finale, nella tirata di spiegazione filosofica e annessa esplosione della follia, è di una pallosità unica. Resta tutto sommato un capolavoro per la stranezze e profondità dei pensieri, ma è minestrone vario in salsa culturale u...Continua
Fabio
Ha scritto il 26/04/18
SPOILER ALERT
La metafisica della Qualità
Penso che la corrente filosofica introdotta da Robert Pirsig abbia bisogno di essere approfondita. Ho ritrovato nel suo pensiero molti spunti di riflessione interessanti, soprattutto su come la filosofia occidentale si sia evoluta prendendo quasi a m...Continua
Puskin
Ha scritto il 18/01/18
Consigliato ai giovani, rimane nella mente ed ha influenze che si protraggono nel tempo.

Un bel libro che andrebbe letto da giovani, un viaggio fisico e mentale con interessanti, originalissime, intelligenti riflessioni sulla misteriosa "qualità" che permea l'universo e la vita di tutti gli esseri senzienti.


PPP
Ha scritto il Jul 26, 2018, 07:46
Fedro ricordò un'affermazione di Thoreau: "Non si guadagna mai nulla senza perdere qualcos'altro." Ora per la prima volta cominciò a vedere in tutta la sua immensità ciò che l'uomo aveva perduto nel guadagnare la capacità di comprendere e di dominare...Continua
Davide Giandonato
Ha scritto il Mar 05, 2014, 07:44
Ci preoccupiamo più di come passiamo il tempo che non di quanto ne impieghiamo per arrivare; l’approccio cambia completamente. Questa è una delle cose più difficili da fotografare. Ci vuole un obiettivo a trecentossessanta gradi, o roba del genere....Continua
sara
Ha scritto il Oct 23, 2013, 11:22
Le prove della vita, naturalmente, non hanno mai fine. Tutti sono destinati a sperimentare infelicità e disgrazie, ma ora ho come una sensazione, una sensazione che prima non c'era, e che non si ferma alla superficie delle cose, ma mi pervade fino al...Continua
Pag. 392
sara
Ha scritto il Oct 23, 2013, 11:21
È venuto il momento di parlare di alcune delle trappole interne per l’enthousiasmos. Si possono suddividere in tre tipi: quelle che bloccano la comprensione affettiva, dette «trappole del valore»; quelle che bloccano la comprensione conoscitiva, d...Continua
Pag. 299
sara
Ha scritto il Oct 23, 2013, 11:16
Vedo che Chris sta risalendo la collina. Ha un'espressione felice. La parola greca enthousiasmos mi piace perché descrive esattamente quello che succede a chi è in rapporto con la Qualità. Si colma di enthousiasmos, che significa letteralmente «pieno...Continua
Pag. 292

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi