Talos, lo storpio, è cresciuto tra gli iloti. Pastore tra i pastori. Brithos, l'intrepido, è stato allevato per essere guerriero. Nobile tra i nobili. Due fratelli separati in nome della legge più crudele di Sparta. Ma per vie tortuose il fato li ...Continua
Ha scritto il 24/07/17
Grande attenzione storica, bassa caratterizzazione narrativa
Libro piuttosto discreto, questo di Valerio Massimo Manfredi, di cui tentai a suo tempo di leggere L'ultima legione senza mai trovare la forza di riuscire a terminarlo tra i mille impegni (erano anche altri tempi, avevo un'attenzione diversa alla ...Continua
Ha scritto il 19/07/17
SPOILER ALERT
Storia... ondivaga
[Il bastone diventerà come un perno intorno al quale farai girare il tuo corpo, in molti modi, appoggiandoti con una o con ambedue le braccia, a seconda del bisogno] Ecco, la sensazione leggendo questa storia è propria quella di ondeggiare in ...Continua
Ha scritto il 13/04/17
Le guerre persiane vissute da Talos, Ilota e Spartano
Prima opera di Valerio Massimo Manfredi che leggo. Trama in breve: Talos viene abbandonato, ancora in fasce, dal padre nel monte Taigeto (Peloponneso, Grecia) perché nato zoppo, e viene salvato e cresciuto da un povero pastore ilota. Conoscerà suo ...Continua
Ha scritto il 05/03/17
L' OMBRA DEL LUPO
L' OMBRA DEL LUPOVeramente un bel romanzo di Valerio Massimo Manfredi, il mio primo. Dovevo comprare un libro da leggere per l’ estate e recensirlo come compito a casa dato dalla prof di italiano. Mi fiondo subito su Manfredi conoscendolo di fama. ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/05/16
I limiti di Manfredi
Probabilmente il romanzo più celebre dell'autore, nonché quello che ne incarna alla perfezione pregi e difetti: Manfredi sa scrivere benissimo di storia ma, non appena cerca di fare qualcosa di nuovo ed autonomo, non riesce ugualmente bene.In ...Continua

Ha scritto il Apr 08, 2015, 11:34
Che un uomo ami una donna o ami un altro uomo è cosa che non può certo rendere il mondo peggiore di quanto non sia.
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:34
“Credi davvero di sapere che la vita è l’unica cosa che mi importa? E come sai della mia vita e di quella della mia gente? Sai cosa significa servire sempre tacendo, portare il giogo come un animale tutti i giorni, senza speranza di riscatto? ...Continua
Pag. 131
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:32
“La fulgida gloria come sole tramonta. Al popolo di bronzo egli volge le spalle Quando Esinogeo scote di Pelope il suolo. Al grido del sangue egli chiude l’orecchio Quando possente, nella città dei morti, del cuore la voce lo chiama…”
Pag. 93
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:32
“Il drago e il lupo prima con odioImplacabile si laceranoPoi, quando domato dal dardo che il medo lunga-chioma scaglia tremendoGiace trafitto il leone di Sparta,prende la spada colui che ha tremato,l’arco ricurvo impugna il custoded’armenti, ...Continua
Pag. 92
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:32
“Per Herakles! Con le gambe andiamo male ma le mani le abbiamo forti eh? Così, così, stringi forte, piccolo! Non lasciarti sfuggire dalle mani ciò che è tuo e nessuno te lo potrà togliere…”
Pag. 17

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jan 20, 2017, 14:55
853.914 MAN (INTRA)
Ha scritto il Feb 02, 2016, 08:28
Collocazione : ST 3 (2 copie)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi