Ha scritto il 24/09/16
Evidentemente Soldati, ancora una volta, aveva voglia di divertirsi, di provare a essere se stesso e scrivere senza pretese. Perché "Lo Smeraldo" è bizzarro già nell'idea (una storia di fantascienza a partire dalla Val Roya) e prosegue, nello ...Continua
Ha scritto il 24/08/16
Ricco di simbologie e citazioni letterarie, Lo Smeraldo è un romanzo per certi versi sorprendente. Il futuro distopico messo in scena da Soldati è debitore degli anni in cui il romanzo è stato scritto (1974) ma propone una credibile ambientazione ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/06/16
E' un romanzo veramente 'strano'. Basti dire che, dopo il primo capitolo, tutto il resto si svolge dentro un sogno, ed è pieno di slittamenti tra sogno e veglia. Contiene telepatia, simboli, visioni apocalittiche di un mondo futuro che, dopo una ...Continua
  • 6 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 19/12/13
Avventura fantascientifica e dramma onirico, ma anche l'ultima possibilità di un autore anziano di divertirsi con i generi e le proprie fantasie anche erotiche, come l'omosessualità e la dominazione. MAgari sbilenco, come il finale dimostra, ma ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/10/13
[pag.xxxvi] Nella stessa intervista, Soldati confida a Mura che la decisiva spinta alla composizione gli venne da una esperienza precisa, un nuovo viaggio negli Stati Uniti: C'ero andato nel '29 e al ritorno avevo scritto America primo amore, che ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi