Lo spirito della foresta

Voto medio di 100
| 38 contributi totali di cui 37 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il regno di Gernia, dopo una sanguinosa guerra contro i Landsing, ha perso tutte le regioni costiere. Re Troven ha deciso di espandersi nelle selvagge terre dell'Est, le cui foreste sono abitate da un popolo misterioso, dalla pelle striata e ancora ...Continua
Ha scritto il 23/11/17
Noioso.
http://storionesaggio.iobloggo.com/2315/lo-spirito-della-foresta-mediocre
Ha scritto il 19/08/17
Primo libro della trilogia del figlio soldato.mi è costato un viaggio extra alla biblioteca di Spinea che ne ha un sacco di questa autrice.Pare meno brillante delle trilogie dei Lungavista e di Fitzroy e del matto ma vedremo...
Ha scritto il 12/09/14
Non esaltante questo primo libro. La Hobb ha spesso degli inizi lenti per presentare bene il mondo e i personaggi, ma questo è un po' noioso. In realtà succede ben poco. Come sempre molto ben delineati i personaggi, ottimo il mondo, credibile ...Continua
Ha scritto il 10/01/13
Noioso, niente a che vedere con tutta la saga dei Sei Ducati. L'editing non è stato fatto, pieno di refusi ed errori di ortografia.
  • 1 commento
Ha scritto il 27/12/12
Be', di primo acchito non sembra all'altezza di Borgomago, ma è un bel libro.Ne avevo sentito parlare moderatamente male, quindi mi ci sono approcciata con cautela, e probabilmente per questo non mi ha deluso.Suppongo molto dipenda da come la ...Continua

Ha scritto il Nov 28, 2012, 20:26
Credo che la gran parte degli uomini viva in questo stesso modo: mettendo da parte tutte le esperienze che non sono compatibili con la loro percezione di sé stessi.Quanto sarebbe differente la nostra visione della realtà se, invece, scartassimo ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi