Lo stagno di fuoco

Voto medio di 233
| 58 contributi totali di cui 58 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il giorno del giudizio. Gli uomini sono chiamati davanti a Dio per essere assegnati al proprio destino eterno. I buoni saliranno in paradiso. Agli altri toccherà l'inferno. Non è così per tutti. Poche centinaia di persone restano sulla Terra. Tra ... Continua
SPOILER ALERT
Uno stagno ricco
La mia recensione sulla rivista Fralerighe: https://rivistafralerighe.com/2013/10/21/lo-stagno-di-fuoco-di-daniele-nadir/
Ha scritto il 27/07/16
4 e mezzo
Lettura impegnativa. Profondamente densa. Direi un'epopea. Cosa succede quando il dio del cristianesimo convoca il Giorno del Giudizio e poi scompare? Che fine fanno i dannati e quelli che restano, ne` carne ne` pesce, inadatti al Paradiso e ...Continua
Ha scritto il 06/12/13
L'argomentazione è avvincente, niente da dire: l'idea del viaggio all'inferno riesce sempre ad entusiasmarmi, memore sempre di quel gran capolavoro di Dante. Certo, non c'è paragone e non era questo l'intento e cercherò anzi di dare un giudizio ...Continua
Ha scritto il 05/11/12
e' stata dura ma devo dire che ne valeva la pena. Un'idea incredibile che si sviluppa in più di 700 pagine fitte fitte e che devo dire ha pochi cali di tensione. L'avvio con il giudizio universale è spettacolare così come la sospensione di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/11/12
Bella l'idea, ma la narrazione è lentissima e dispersiva. Di solito finisco i libri che inizio, e questo l'ho iniziato con enorme interesse, però arrivato a pagina 550 ho deciso di desistere, mi sono arreso all'evidenza: un'altra pagina e ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi