Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Voto medio di 16491
| 1.326 contributi totali di cui 1.246 recensioni , 80 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Christopher è un quindicenne colpito dal morbo di Asperger, una forma di autismo. Ha una mente straordinariamente allenata alla matematica ma assolutamente non avvezza ai rapporti umani: odia il giallo, il marrone e l'essere sfiorato. Ama gli schemi, ...Continua
Enrico
Ha scritto il 02/06/18
Un investigatore speciale
Un romanzo "giallo" di formazione che trascende il mistero di un'uccisione e si proietta verso un enigma più grande: il mondo di Christopher Boone, quindicenne con la sindrome di Asperger - una forma di autismo -, con le sue idiosincrasie, la sua gen...Continua
Soter
Ha scritto il 31/05/18
"Mia madre diceva sempre che Christopher era un bel nome perché apparteneva a un uomo buono e gentile, ma io non voglio che il mio nome abbia niente a che fare con l'essere buoni e gentili. Voglio che il mio nome significhi me."
"Mi piace Sherlock Holmes e penso che se fossi un vero investigatore lui è il genere di investigatore che vorrei essere. È molto intelligente e risolve tutti i casi e dice frasi del tipo: Il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si cura mai di osse...Continua
piper
Ha scritto il 01/05/18
lo adoro
Questo libro mi è piaciuto molto, si è vero il modo di scrivere non è dei più semplici però arricchisce il lessico e allo stesso tempo ti fa riflettere, molte volte i libri vengono letti in modo superficiale e così facendo è ovvio che non capirai nul...Continua
Perlina
Ha scritto il 10/04/18
Tenero e sincero
Il protagonista di questo libro si chiama Christopher, un ragazzo autistico davvero molto coraggioso. Comunicare con un ragazzo autistico è sempre un'operazione complicata, perché lui dice sempre la verità (noi no) e non sa raccontare bugie perché gl...Continua
Classe2b Imi1718
Ha scritto il 08/04/18
null
Alberto Barbero: Questo libro non mi è piaciuto perché nonostante ci fossero poche descrizioni e la lettura risultava lenta e noiosa inoltre era pieno di parolacce. Inoltre le parti più noiose sono quella iniziale e dove viene spiegato cosa piace far...Continua

piper
Ha scritto il May 01, 2018, 08:34
E' come quando sei triste e tieni la radio appiccicata all'orecchio sintonizzata tra una stazione e l'altra, e ti arriva soltanto un rumore indistinto, e allora alzi il volume talmente forte che non riesci a sentire nient'altro e in quel momento sai...Continua
Hijikata Toshiro
Ha scritto il Jul 23, 2017, 10:34
Mi piace quando piove forte. È come essere avvolti da un rumore indistinto, continuo, che mi ricorda il silenzio ma non è vuoto come il silenzio.
Pag. 125
Martina Soriani
Ha scritto il Oct 03, 2016, 20:41
Qualche volta ci sono cose che ci fanno star male e non vogliamo che altri lo sappiano. Preferiamo tenercele per noi. Oppure qualche volta siamo tristi ma non ci rendiamo conto di esserlo. E allora diciamo che non è vero. Ma in realtà lo siamo.
Pag. 90
Martina Soriani
Ha scritto il Oct 03, 2016, 20:39
L'intuito può portare all'errore. E l'intuito è ciò che usano le persone nella vita di tutti i giorni per prendere le decisioni. Ma la logica può essere giusta per elaborare la risposta giusta.
Pag. 80
Martina Soriani
Ha scritto il Sep 16, 2016, 21:11
Si può comunque continuare a desiderare qualcosa, anche se non ci sono molte probabilità che questo si avveri.
Pag. 34

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi