Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde

Di

Editore: San Paolo

4.0
(13113)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 140 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Tedesco , Francese , Catalano , Giapponese , Portoghese , Svedese , Finlandese , Danese , Polacco , Ceco

Isbn-10: A000012592 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Tascabile economico , CD audio , Copertina morbida e spillati , eBook

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Do 5 stelline perché la prima volta che ho letto questo libro avevo 15-16 anni ed ero rimasta estasiata. Purtroppo avevo dovuto leggere la versione corta e in inglese per la scuola, quindi non era esa ...continua

    Do 5 stelline perché la prima volta che ho letto questo libro avevo 15-16 anni ed ero rimasta estasiata. Purtroppo avevo dovuto leggere la versione corta e in inglese per la scuola, quindi non era esattamente come leggere il libro vero.
    Ricordo di aver amato questa storia e ora che mi sono trovata a rileggerla ho scoperto di aver perso un po' di quell'amore, forse perché sapevo quello che sarebbe successo.
    Spesso quando rileggi più volte un libro hai la sensazione che sia sempre la prima volta perché scopri particolari in più, vedi cose che prima non avevi visto. Altre volte, invece, sai che un certo libro potrai rileggerlo infinite volte ma non proverai più quello che hai provato la prima volta che lo hai letto.
    E purtroppo per me Lo strano caso del dr Jekyll e di Mr Hyde rientra nel secondo caso.
    Ho dato le 5 stelline più per la prima volta che l'ho letto che non per questa. Ma se le merita tutte perché è una storia che ti prende e ti porta in un mondo in cui devi capire che il bene e il male esistono in una sola persona e che se si prova a dividerli, le conseguenze sono assolutamente pessime.
    Avrei tanto voluto che il libro fosse più lungo, o per lo meno che Jekyll avesse più spazio.

    ha scritto il 

  • 4

    Interesting dramatic novella. The author explores the strangeness of mental deseases using an horror theme. Well written, easy to read. - Interessante novella drammatico. L'autore esplora la stranezza ...continua

    Interesting dramatic novella. The author explores the strangeness of mental deseases using an horror theme. Well written, easy to read. - Interessante novella drammatico. L'autore esplora la stranezza di malattie mentali con un tema di orrore. Ben scritto, di facile lettura.

    ha scritto il 

  • 5

    Breve ma intenso. Diabolico, surreale, agghiacciante,perverso..il bene e il male che si contrappongono, l'angelo e il diavolo..il sano e il folle. una sola parola: Magnifico,

    ha scritto il 

  • 5

    Breve ma affascinante romanzo che tratta i temi della contrapposizione tra Bene e Male, vista in particolare come la dualità che risiede in ciascuno di noi, e del limite delle scienza, che riesce a sc ...continua

    Breve ma affascinante romanzo che tratta i temi della contrapposizione tra Bene e Male, vista in particolare come la dualità che risiede in ciascuno di noi, e del limite delle scienza, che riesce a sconvolgere irrimediabilmente e senza soluzione la Natura umana.
    Estremamente attuale e scorrevolissimo, è un classico da leggere assolutamente.

    ha scritto il 

  • 4

    "Sia sul piano scientifico che su quello morale, venni dunque gradualmente avvicinandomi a quella verità, la cui parziale scoperta m'ha poi condotto a un così tremendo naufragio: l'uomo non è veracem ...continua

    "Sia sul piano scientifico che su quello morale, venni dunque gradualmente avvicinandomi a quella verità, la cui parziale scoperta m'ha poi condotto a un così tremendo naufragio: l'uomo non è veracemente uno, ma veracemente due".

    ha scritto il 

  • 3

    Espressione-Repressione

    Il giallo ruota attorno all'eterna riflessione sulla duplice Natura dell'Uomo — sulle ambiguità che la compongono, dividono e accomunano —, che smanioso di scindere il bene dal male innesca un meccani ...continua

    Il giallo ruota attorno all'eterna riflessione sulla duplice Natura dell'Uomo — sulle ambiguità che la compongono, dividono e accomunano —, che smanioso di scindere il bene dal male innesca un meccanismo ricorsivo dal mutevole risultato, espressione-repressione del comportamento umano inserito in Società.
    Pregevole.

    ha scritto il 

  • 5

    Conoscevo bene la storia (anche grazie alle varie trasposizioni cinematografiche), ma leggerla è tutt'altra cosa…leggerla è fondamentale.
    Evito il commento perché le recensioni sono assai numerose, mo ...continua

    Conoscevo bene la storia (anche grazie alle varie trasposizioni cinematografiche), ma leggerla è tutt'altra cosa…leggerla è fondamentale.
    Evito il commento perché le recensioni sono assai numerose, molte ben scritte ed esplicative (inutile ripetere)

    ha scritto il 

Ordina per