Lo strano caso dell'apprendista libraia

Voto medio di 396
| 130 contributi totali di cui 90 recensioni , 40 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Esme ama ogni angolo di New York, e soprattutto quello che considera il suo posto speciale: La Civetta, una piccola libreria dell'Upper West Side. Un luogo magico in cui si narra che Pinchon ami passare i pomeriggi d'inverno e che nasconde insoliti t ...Continua
Elena
Ha scritto il 13/12/17
Ingannevole
Titolo e sottotitoli presentano qualcosa che in realtà non esiste. La storia è veramente assurda e mal raccontata, ha poco a che vedere con la libreria che sembra più che altro fare da sfondo. Inoltre in alcuni passaggi mi ha ricordato un altro pessi...Continua
Babydreams
Ha scritto il 30/10/17
“Un’epoca può ignorare ciò che un’altra aveva aato, e magari l’epoca successiva tornerà a innamorarsene.” “Sai quando ti colpisce un pensiero, e in quel preciso istante hai la spaventosa certezza che sia vero? Ecco il pensiero che mi ha appena colpi...Continua
Paola Malcotti
Ha scritto il 19/09/17

ironico ma scontato

Naco
Ha scritto il 11/07/17
SPOILER ALERT
Era da un po' che non leggevo un libro orribile come questo. Mi spiace dirlo, perché anche se non sono capolavori, anche se sono scontatissimi, i romanzi ambientati in libreria hanno il pregio di farmi venire una gran voglia di diventare una libraia....Continua
Andena~
Ha scritto il 25/05/17
SPOILER ALERT
E quindi?

Lungi da me spoilerare qualcosa...ma il finale di questo libro?
Se lo sono dimenticati o mancano a me delle pagine?
Ah...finisce davvero così? Ok...va bene...


Petalobianco
Ha scritto il Sep 09, 2017, 15:06
Hai paura di farti male, perciò mi allontani. Allontani tutti per paura di farti male. Ma in questo modo continuerai sempre a farlo, e ogni volta ti convincerai di avere di fronte la ragazza sbagliata.
Pag. 301
Petalobianco
Ha scritto il Sep 09, 2017, 15:04
Non dobbiamo amareggiarci o perdere di vista il nostro scopo.
Pag. 298
Petalobianco
Ha scritto il Sep 09, 2017, 15:03
Alcuni di noi hanno delle caverne sotterranee che non vogliono visitare, che ci spaventano.
Pag. 294
Petalobianco
Ha scritto il Sep 09, 2017, 15:02
Ma mi basta pronunciare questo sogno ad alta voce per temere di macchiarlo. Finché lo tengo segreto, è come se fosse inviolabile. Adesso lo si può attaccare.
Pag. 292
Petalobianco
Ha scritto il Sep 09, 2017, 15:01
...controlliamo sms, e-mail e Facebook ogni cinque minuti alla continua ricerca di approvazione.
Pag. 277

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi