Lo strappo nell'anima

Voto medio di 21
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Stefania è ancora piccola quando in Italia entrano in vigore le leggirazziali. Per lei, di famiglia ebrea, sapere che il padre si nasconde perpregare ha un senso oscuro. E terribile è vedere il proprio nome cancellato dauna bugia, un si ...Continua
Ha scritto il 26/11/17
Un libro straordinario. Un passato nascosto per tanto tempo il cui richiamo è forte più della paura di affrontarlo. Lo scorrere del quotidiano, a tratti drammatico, incrocia la strada per la piena conoscenza delle proprie origini e, al traguardo, fin ...Continua
Ha scritto il 30/08/12
Un destino nella scolorina
Un giorno potrebbe capitarvi di andare nel Ghetto di Roma. Una volta giunti, camminerete verso il Portico di Ottavia, un luogo che personalmente amo molto. A pochi passi dal Portico di Ottavia, sulla facciata della Biblioteca di Archeologia e Storia ...Continua
  • 4 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 02/07/12
Un bel libro, scritto bene e particolare nella sua articolazione. C'è una cosa ridondante che mi ha "appallato" un po'... ma per il resto, di buona lettura.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/02/12
Il personaggio di Stefania è bellissimo, come coinvolgente è la narrazione dello spazio del dolore, un pozzo oscuro di domande e risposte mai affrontate, ma a cui, per vie che non si scelgono, prima o poi, senza paura, è opportuno scendere.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 07/09/08
una forza straordinaria...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi