Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Lo stupore del pellicano

Romanzo

Di

Editore: Salani

3.9
(11)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 188 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8862563167 | Isbn-13: 9788862563161 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Delfina Sessa

Genere: Children , Fiction & Literature , Philosophy

Ti piace Lo stupore del pellicano?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    “LE DIRÒ, DA UCCELLO E DA ESSERE UMANO, CHE LA COSA PIÙ IMPORTANTE E DEGNA DI ESSERE RICORDATA È LO STUPORE”.

    Un bel romanzo da condividere nella lettura fra adulti e bambini.
    La storia è interessante.
    Narra di Emil, un bambino di dieci anni alle prese con gli ineludibili problemi di crescita e "spaesato" dal trasferimento in città con la madre, in seguito alla separazione dei suoi genitori. ...continua

    Un bel romanzo da condividere nella lettura fra adulti e bambini.
    La storia è interessante.
    Narra di Emil, un bambino di dieci anni alle prese con gli ineludibili problemi di crescita e "spaesato" dal trasferimento in città con la madre, in seguito alla separazione dei suoi genitori.
    Emil incontra un amico speciale, il signor Onacillep, di cui solo lui intuisce il segreto, che sotto le spoglie del distinto signore si nasconde un pellicano.
    Ne nasce un’amicizia sincera come può esserlo solo se si possiede lo stupore e l'apertura mentale di un bambino.
    Il pellicano gli racconta che, per la sua curiosità nei confronti dell'uomo, ha lasciato la famiglia per provare a vivere «come un uomo tra gli uomini», fin quando anche gli adulti scopriranno la sua vera natura costringendolo, xenofobi, in uno zoo.
    Da quest’ incontro fra "diversi" scaturiscono alcune non banali riflessioni sul senso della nostra vita, sul mondo degli uomini visto da un uccello che non risparmia osservazioni e critiche.

    ha scritto il 

  • 5

    Se un giorno incontrerete un pellicano travestito da umano in un bar triste e dall'aria malinconica, non scappate in preda alla paura. Avvicinatelo, cortesemente, parlategli, diventate suoi amici, tenetelo con voi. Magari scoprirete che la vita puo' essere anche meraviglia, oltre a tanto, tanto a ...continua

    Se un giorno incontrerete un pellicano travestito da umano in un bar triste e dall'aria malinconica, non scappate in preda alla paura. Avvicinatelo, cortesemente, parlategli, diventate suoi amici, tenetelo con voi. Magari scoprirete che la vita puo' essere anche meraviglia, oltre a tanto, tanto altro di importante. Per tutte le età, anche per gli adulti che sentono il bisogno di scoprire qualcosa di più, dietro l'apparente normalità.

    ha scritto il