Lo stupore di una notte di luce

di | Editore: Garzanti
Voto medio di 152
| 22 contributi totali di cui 21 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
È una notte stranamente luminosa. Una notte in cui il buio non può più nascondere nulla. Lo sa bene Sandra, mentre guarda suo figlio che dorme accanto a lei. Ha fatto il possibile per proteggerlo. Ma nessuno è mai davvero al sicuro. Soprattutto ora c ...Continua
Gabbiano
Ha scritto il 18/06/18
Ritroviamo qui i due personaggi fondamentali del precedente libro, la giovane Sandra in crisi per amori sbagliati e Juliàn, l’anziano sfuggito per miracolo ai campi di concentramento, che riprendono, per un profondo senso di giustizia sebbene con mot...Continua
Eva1711
Ha scritto il 05/03/18
Lento

Ho faticato molto a finirlo. Ritmo lento e noioso, forse era meglio evitare il sequel di quello che è stato un bel libro ...

Catateti
Ha scritto il 30/11/17
Questo libro conferma la regola che i sequel di un bel libro sono sempre una grande delusione. Qualche anno fa lessi "Il profumo Delle foglie di limone", lo lessi in pochi giorni (trama molto avvincente, scrittura scorrevole e un'idea originale). Ent...Continua
filo84
Ha scritto il 23/10/17
NOIOSO
ho davvero faticato ad arrivare alla fine di questo secondo libro, molto noioso non succedeva mai niente di piu' rispetto al "il profumo delle foglie di tè" incantata dal titolo e dalla copertina e' rimasto racchiuso solo li il bello del libro, trama...Continua
Daniela
Ha scritto il 12/09/17

Noioso!! Non era proprio necessario scrivere il continuo!


Emmetiemme
Ha scritto il Jan 09, 2017, 18:39
"Non è così facile tagliare definitivamente i ponti, anche se si tratta del tuo peggior nemico, perché la memoria non taglia, non è un coltello"

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi