Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Lo yoga

Immortalità e libertà

Di

Editore: BUR

4.2
(59)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 430 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese , Tedesco , Spagnolo

Isbn-10: 881711295X | Isbn-13: 9788817112956 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Health, Mind & Body , Philosophy , Religion & Spirituality

Ti piace Lo yoga?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Esaustivo

    Uno studio molto interessante. Estremamente utile per chi è interessato allo yoga. Non è il solito trattato superficiale e ripetitivo quali spesso si trovano adesso, visto il crescente interesse per la disciplina. Si tratta invece di un'opera estremamente approfondita e "illuminante". Affronta lo ...continua

    Uno studio molto interessante. Estremamente utile per chi è interessato allo yoga. Non è il solito trattato superficiale e ripetitivo quali spesso si trovano adesso, visto il crescente interesse per la disciplina. Si tratta invece di un'opera estremamente approfondita e "illuminante". Affronta lo yoga in tutti i suoi aspetti, sia dal punto di vista filosofico, culturale e storico.

    ha scritto il 

  • 4

    Il libro sullo yoga che cercavo

    Era da un po’ che cercavo un libro “serio” sullo yoga. Ma siccome lo yoga va di moda ci sono un sacco di libri sull’argomento. E spesso si tratta di manuali con foto di asana improbabili, pubblicati da dubbie case editrici che si occupano di autoguarigione, angeli custodi e cerchi nel grano.
    Lo y ...continua

    Era da un po’ che cercavo un libro “serio” sullo yoga. Ma siccome lo yoga va di moda ci sono un sacco di libri sull’argomento. E spesso si tratta di manuali con foto di asana improbabili, pubblicati da dubbie case editrici che si occupano di autoguarigione, angeli custodi e cerchi nel grano. Lo yoga di Mircea Elide è un saggio storico-filosofico colto e approfondito che illustra lo yoga nella sua essenza risalendo alle origini della cultura indiana. Una lettura piuttosto impegnativa ma di grandissimo interesse, per un approccio più consapevole al mondo dello yoga.

    ha scritto il 

  • 0

    Si los Yoga-Sutras de Patañjali son el texto más renombrado sobre la técnica del yoga en oriente, bien puede decirse que el libro de Mircea Eliade, El Yoga. Inmortalidad y libertad, es el estudio más completo publicado sobre la filosofía del yoga en occidente.


    Este tratado es fruto de la e ...continua

    Si los Yoga-Sutras de Patañjali son el texto más renombrado sobre la técnica del yoga en oriente, bien puede decirse que el libro de Mircea Eliade, El Yoga. Inmortalidad y libertad, es el estudio más completo publicado sobre la filosofía del yoga en occidente.

    Este tratado es fruto de la estancia del autor en la India a principios del siglo XX, dónde durante 3 años tomó lecciones de sánskrito con el maestro Dasgupta, tras los cuales emprendió un retiro de 6 meses en los Himalayas para practicar yoga, en el ashram de Rishikesh. Eliade ya tomó los primeros apuntes para la redacción de este libro en la India mismo, y fue publicado en una primera versión al retornar a Europa, en 1936, encontrando una buena acogida entre la crítica. Muchos años más tarde, en 1972, emprendió la tarea de revisarlo y completarlo, rescribiéndolo por completo, dándole la forma definitiva que tiene en la actualidad. Así pues, lo primero que cabe decir es que Eliade contaba con una base más que sólida al emprender esta labor (tanto práctica como teórica, pues el conocimiento del sánskrito es fundamental para adentrarse en la génesis del yoga), y ha de subrayarse además que con los posteriores estudios sobre religiones euroasiáticas, el autor disponía de un amplísimo acervo para articular de una forma generosa y amplia este tratado, enmarcándolo en la historia del pensamiento religioso euroasiático. Si además añadimos infinita amenidad y la pasión intelectual y mística con la que presenta sus tratados el maestro Eliade, no nos queda más que concluir que tenemos entre las manos un tratado sobre el yoga difícilmente superable.

    El especial interés que Eliade mostró por esta técnica de meditación se basaba en su convicción de que mediante técnicas corporales el ser humano podía alcanzar estados místicos de conciencia; es por este motivo que Eliade se refería al yoga como una 'técnica psicofisiológica para alcanzar el éxtasis' (puede verse que de esta concepción psicofisiológica del éxtasis a la idea de que las sustancias enteogénicas pueden catalizar una experiencia extática, sólo hay un paso). De todas modos este no es un un libro de ejercicios prácticos; si bien se comentan posturas y técnicas de respiración, no nos encontramos ante el habitual manual con figuras de ejercicios, sino que el principal énfasis del estudio es presentar el yoga a la mentalidad occidental con una visión panorámica, lo más amplia posible, y sobretodo enmarcándolo dentro de la visión religiosa y cosmológica de la India.

    (Fuente: Librería Muscaria www.muscaria.com/eliade.htm)

    ha scritto il 

  • 5

    Premessa: Ho letto diversi testi sullo yoga, ma nessuno mi ha dato nulla in più che già conoscessi, per cui mi sono informato, ho cercato, e sono finalmente giunto a quest'autore, Eliade, che mi ha aperto la mente.


    Sul testo: Che meraviglia, finalmente un testo che lavora anc ...continua

    Premessa: Ho letto diversi testi sullo yoga, ma nessuno mi ha dato nulla in più che già conoscessi, per cui mi sono informato, ho cercato, e sono finalmente giunto a quest'autore, Eliade, che mi ha aperto la mente.

    Sul testo: Che meraviglia, finalmente un testo che lavora anche con l'anima; è lo yoga così come avrei voluto studiarlo dall'inizio. Leggerò tutto ciò che Eliade ha scritto in merito. La lettura peraltro è veloce e scorrevole, ma non scontata, affatto, direi una lettura colta.

    ha scritto il 

  • 0

    Finalmente ho trovato un libro sullo yoga che mi spieghi tutto dall'inizio...e che inizio! Molto affascinante, molto, molto interessante per chi vorrebbe sgombrare la mente dal rumore continuo del mondo, per chi continua a interrogarsi sulla realtà della materia, dello spirito e della psiche... ...continua

    Finalmente ho trovato un libro sullo yoga che mi spieghi tutto dall'inizio...e che inizio! Molto affascinante, molto, molto interessante per chi vorrebbe sgombrare la mente dal rumore continuo del mondo, per chi continua a interrogarsi sulla realtà della materia, dello spirito e della psiche...

    ha scritto il 

  • 3

    Un libro utile per avere una prima conoscenza dello yoga, mi riferisco al vero yoga, non a quello che troppe volte ci viene propinato sulle riviste patinate o da alcuni "maestri" che e mio parere maestri non lo sono affatto.


    Certamente è una lettura impengativa, ma per chi ci si avvicinar ...continua

    Un libro utile per avere una prima conoscenza dello yoga, mi riferisco al vero yoga, non a quello che troppe volte ci viene propinato sulle riviste patinate o da alcuni "maestri" che e mio parere maestri non lo sono affatto.

    Certamente è una lettura impengativa, ma per chi ci si avvicinarà sarà certamente anche molto fruttuosa.

    ha scritto il