Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Lo zibaldino

By Giovannino Guareschi

(206)

| Paperback | 9788817211116

Like Lo zibaldino ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nello Zibaldino Guareschi usò il più ovvio dei microcosmi disponibili: la famiglia. Chiunque saprebbe farlo. Solo che lui sapeva ricostruirlo usando alcuni tasselli non regolamentari, e venando il tutto con improvvise scariche di irresistibile Continue

Nello Zibaldino Guareschi usò il più ovvio dei microcosmi disponibili: la famiglia. Chiunque saprebbe farlo. Solo che lui sapeva ricostruirlo usando alcuni tasselli non regolamentari, e venando il tutto con improvvise scariche di irresistibile assurdità. Se vai a studiare gli ingredienti base trovi cose piuttosto prevedibili: una madre che vive in un mondo tutto suo, fatto di ragionamenti lunari e idee strambe, una bambina così ribelle da meritarsi il soprannome di Pasionaria, un bambino che ne combina di tutti i colori, e un padre che fa da paziente catalizzatore di tutto quel casino. Niente di straordinario. D'altronde anche l'universo dei Peanuts è assolutamente ordinario: Charlie Brown, Linus, Lucy sono bambini che, in partenza, non sono speciali. Lo diventano quando un'inclinazione di fondo, (l'aggressività, la genialità, la sfortuna) viene sintetizzata in mosse fulminanti, che mantengono le loro radici nel reale ma decollano a gran velocità verso l'orbita dell'assurdo, dove esplodono in comicità.
È sotto la pressione del gesto del narratore che la realtà assume i tratti essenziali e parlanti che di per sé avrebbe solo in modo disordinato e scomposto. [...]
È solo il gesto del narratore che trasfigura il reale. Quel gesto, Guareschi lo conosceva bene. sapeva farlo con enorme leggerezza, e con esattezza da artigiano consumato. Convogliava il caos dell'esistente nella confezione misurata di piccole storie in cui veniva a galla, limpido, lo statuto comicamente assurdo del reale, e certe sue venature sentimentali, da domestica, ma preziosa, saggezza.
Alessandro Baricco

26 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Il sapore delle piccole cose

    Ho portato questo libro con me dall'Italia, qui in Francia, perché pensavo potesse essermi utile nel mio lavoro. Non sapevo che mi stavo portando via un pezzo di casa, un respiro della mia lingua, del mio paese. Giovannino mi ha fatto ridere e piange ...(continue)

    Ho portato questo libro con me dall'Italia, qui in Francia, perché pensavo potesse essermi utile nel mio lavoro. Non sapevo che mi stavo portando via un pezzo di casa, un respiro della mia lingua, del mio paese. Giovannino mi ha fatto ridere e piangere, con i suoi racconti surreali comici e commoventi. Mi ha riportato alla mente ricordi d'infanzia,mia nonna, mio nonno, che erano poco più giovani di Guareschi e che vissero le stesse cose, la stessa Italia. La Pasionaria sarà nel mio cuore sempre.
    Da leggere con infinita tenerezza e nostalgia

    Is this helpful?

    Rosmundadovar said on Oct 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lo Zibaldino è una raccolta di racconti brevi scritti in prima persona dall'autore. Questi racconti narrano delle scene di vita nella famiglia dell'autore, queste scene passano da divertenti a scene strane e che non fanno ridere. Secondo me sarebbe s ...(continue)

    Lo Zibaldino è una raccolta di racconti brevi scritti in prima persona dall'autore. Questi racconti narrano delle scene di vita nella famiglia dell'autore, queste scene passano da divertenti a scene strane e che non fanno ridere. Secondo me sarebbe stato meglio se la narrazione fosse stata più chiara e se le scene umoristiche fossero state più umoristiche. E' piacevole il fatto di entrare piano piano nella vita dell'autore e conoscere lui e la sua famiglia certamente in modo inverosimile.
    Lorenzo G. (I C)

    Is this helpful?

    Voltapagina Bertolucci said on May 2, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Divertente, drammatico e tenero insieme come riesce solo Guareschi. Pur non essendo fra le sue opere migliori, è adorabile! Stupisce, (piacevolmente), l'entusiastica introduzione di Alessandro Baricco.

    Is this helpful?

    FormicAlata said on Oct 29, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lo Zibaldino - di Guido Vassallo

    Giovanni Guareschi è un autore da riscoprire. La sua prosa leggera e divertente è nota soprattutto per i romanzi di don Camillo e Peppone, ma la sua produzione è vasta. Oggi vorrei parlarvi dello Zibaldino, una raccolta di brevi racconti e storielle ...(continue)

    Giovanni Guareschi è un autore da riscoprire. La sua prosa leggera e divertente è nota soprattutto per i romanzi di don Camillo e Peppone, ma la sua produzione è vasta. Oggi vorrei parlarvi dello Zibaldino, una raccolta di brevi racconti e storielle pubblicate dall’autore sul Candido (rivista satirica di cui è stato fondatore e direttore per molti anni) e sul Corriere della Sera.

    Il volume, il cui titolo si ispira ironicamente al più pomposo e serio Zibaldone leopardiano, vuole far sorridere il lettore e allo stesso tempo farlo riflettere. Per questo forse ogni racconto si conclude con l’espressione: “Il che è bello e istruttivo”.

    Ma più che spendere parole per presentare quest’opera penso che la cosa migliore sia ascoltare uno dei racconti, letto in un video da Gabriele Vacis. Il titolo è I calzoni blu.

    Buon ascolto (e buon divertimento)!

    Is this helpful?

    Cogitoetvolo said on Jun 3, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    "Un gran fritto misto...

    ... di roba che l’autore ha scribacchiato un po’ dappertutto tra il 1938 e il 1948" (G.G.).
    Squisito e appetitoso come ogni fritto misto! Con la qualità della buona cucina casereccia dai sapori antichi e genuini.
    E con quell’ironia che ti arr ...(continue)

    ... di roba che l’autore ha scribacchiato un po’ dappertutto tra il 1938 e il 1948" (G.G.).
    Squisito e appetitoso come ogni fritto misto! Con la qualità della buona cucina casereccia dai sapori antichi e genuini.
    E con quell’ironia che ti arriva inaspettatamente, a dare un particolare gusto croccante e a soddisfarti il palato.
    Centellinato e assaporato in ogni occasione, direttamente dall'involto di carta gialla: in fila alle Poste, in attesa dal medico, nello scompartimento di un treno… e sempre mi ha strappato sorrisi, spesso accompagnati da incontrollati versi di apprezzamento, nonostante tutto e nonostante tutti.
    Anche solo per questo, quattro stelline le merita tutte.
    E poi non si può non simpatizzare con quella Pasionaria così ben ritratta dal padre (anche) in copertina. Fantastica!

    Is this helpful?

    arcobaleno said on Mar 16, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    E' un libro che ho letto e riletto tante volte da ragazzina, innamorata della Pasionaria...però era nella libreria di casa i cui libri poi ha preso la mia sorella maggiore...
    Non poteva mancare nella mia libreria

    Is this helpful?

    Faustina40 said on Aug 8, 2011 | 2 feedbacks

Book Details

  • Rating:
    (206)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 376 Pages
  • ISBN-10: 8817211117
  • ISBN-13: 9788817211116
  • Publisher: Rizzoli (BUR)
  • Publish date: 2000-01-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book