Lo zoo di vetro

Voto medio di 341
| 22 contributi totali di cui 22 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
universe.
Ha scritto il 14/01/17
Tennessee mi ha affondato: un colpo, e poi nell'eco di una corda che vibra in seguito ad esso, un dolore che risuona e risuona, s'addensa e che mi fa dire con poca voce: umano, troppo umano.. La vera ferita di questo testo è il personaggio di Laura....Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Attilio Facchini
Ha scritto il 17/12/16
Molto bello
Delicato e fragile come le statuine di Laura. Lo zoo di vetro è un testo bellissimo da leggere, ancor più, naturalmente, se rappresentato in teatro. Si legge in un'ora e ti lascia dentro un senso di fragilità, ma anche di accortezza nei confronti del...Continua
  • 1 mi piace
...
Ha scritto il 11/06/16
Mah

Può essere che non l'abbia capito...
E' ben scritto ma non mi ha lasciato assolutamente nulla.

Luca Leone
Ha scritto il 08/11/15

Non andai sulla luna, molto più lontano andai... perché è il tempo la linea più lunga tra due punti.

lauralibri
Ha scritto il 31/07/15

Questo testo suona come un terribile monito a tutte le madri. Amanda è un tragico antiexemplum ma così comprensibile che ti scava dentro.

  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi