Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Lobacevskij

L'invenzione delle geometrie non euclidee

Di

Editore: Bruno Mondadori

3.0
(1)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8842498459 | Isbn-13: 9788842498452 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1ª ed.

Ti piace Lobacevskij?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Nella prima metà dell'Ottocento viene superato il "problema delle parallele" (teorizzato nel III secolo a.C. da Euclide) e prendono forma le prime "geometrie non euclidee". Si assiste a una definitiva rottura e a un profondo rinnovamento, pratico e concettuale, per tutta la cultura scientifica. Uno dei protagonisti di questa vicenda è il matematico russo Nikolaj Ivanovic Lobacevskij, rettore dell'Università di Kazan', la cui opera, prima del riconoscimento postumo, venne ignorata e spesso derisa e vilipesa.
In questa interessante biografia vengono messi in luce i tentativi e i dubbi circa l'originale soluzione che emerse dalle sue ricerche, oltre alla personalità di Lobacevskij, che spesso dovette affrontare situazioni e sentimenti contrastanti e muoversi in un ambiente ostile e in un clima politico e culturale teso. Il libro spiega i risultati tecnici e concettuali dei suoi lavori, i quali permettono, in seguito a un'ulteriore elaborazione da parte della comunità scientifica, di rivoluzionare l'idea di spazio matematico, in cui è possibile, già all'inizio del Novecento, scorgere un'utile rappresentazione per le più moderne teorie fisiche.