Benvenuti nel paradiso delle multinazionali e del liberismo, dove il prodotto è l'unica religione e ciascuno è costretto ad assumere il nome della società per cui lavora. In un mondo come questo, ogni mezzo è lecito per vendere la propria merce. Anch ...Continua
Valeria
Ha scritto il 10/04/12
SPOILER ALERT
A me è piaciuto abbastanza, e ho gradito anche il finale "felice" che per una volta trova posto in uno scenario così apocalittico. Dà una speranza, uno spiraglio di miglioramento in un mondo ormai votato al capitalismo. Ti fa capire che smettere si p...Continua
Fabio-74
Ha scritto il 21/04/11

Thriller insolito. Ambientazione curiosa. Personaggi interessanti. Eppure c'è qualcosa che non riesce a far decollare del tutto questo romanzo, che rimane una buona lettura, ma nulla più.

puzziker
Ha scritto il 25/02/11

bell'idea, svolgimento tutto sommato banale.

Malkariss
Ha scritto il 19/02/11
SPOILER ALERT
Non capisco... Max Barry ha creato un mondo geniale, in cui le corporazioni hanno praticamente potere di vita e di morte sui propri clienti, la polizia subappalta omicidi su commissione, i cittadini rinuniciano al proprio cognome per assumere quello...Continua
Iri_83
Ha scritto il 25/08/10
un libro che cattura!
questo libro acquistato quasi per caso è stata una piccola rivelazione: forse lo stile e il livello della scrittura non è sempre uniforme ma l'idea della vita delle persone completamente legata alle multinazionali è inquietante e geniale allo stesso...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi