Lolita

Voto medio di 10098
| 1.237 contributi totali di cui 976 recensioni , 260 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Lolita non è solo un meraviglioso romanzo, ma è uno dei grandi testi della passione. America, Lolita: questi due nomi sono di fatto i protagonisti del romanzo, scrutati senza tregua dall'occhio inappagabile di Humbert Humbert e di Nabokov. Realtà ...Continua
Ha scritto il 20/09/17
Nabokov lo trovo geniale. Romanzo ossessivo, malato ma scritto divinamente. Lettura sicuramente non semplice, ma da leggere almeno una volta nella vita. Alcuni pezzi sembrano poesia. L'amore per Lolita, con la consapevolezza che non potrà essere ...Continua
Ha scritto il 18/09/17
Leggere Lolita allo zoo
Ti prego, lettore: per quanto possa esasperarti il protagonista di questo libro, col suo cuore tenero, la sua sensibilità morbosa, la sua infinita circospezione, non saltare queste pagine essenziali! Prova a immaginarmi; se tu non mi immagini, io ...Continua
  • 23 mi piace
  • 21 commenti
Ha scritto il 12/09/17
Capolavoro
La letteratura russa è non delude mai. Romanzo ossessivo, un po' folle ed estremamente malato. Mi sono convinta a leggerlo a seguito di una rappresentazione teatrale rivisitata. Per amor del vero, l'ho voluto a tutti i costi.
Ha scritto il 08/08/17
Cupo, triste, ossessivo e folle
Eh, certo, non è una novità letteraria. Ma, come ormai avrete intuito, le mie letture seguono dei criteri selvaggi che valli a capire... Insomma, io di questo libro conoscevo parecchi brani, molte recensioni e citazioni, avevo visto il film di ...Continua
Ha scritto il 23/07/17
Lolita contiene tanti elementi stilistici di qualità che ne fanno un capolavoro

Ha scritto il Jun 12, 2017, 16:30
Penso agli uri e agli angeli, al segreto dei pigmenti duraturi, ai sonetti profetici, al rifugio dell'arte. E questa è la sola immortalità che tu e io possiamo condividere, mia Lolita.
Pag. 383
Ha scritto il Jun 12, 2017, 16:28
Tutt'a un tratto ci innamorammo, pazzamente, goffamente, spudoratamente, tormentosamente; e senza speranza, dovrei aggiungere, perché l'unico modo di placare quella mutua frenesia di possesso sarebbe stato assorbire, assimilare sino all'ultima ...Continua
Pag. 21
  • 1 mi piace
Ha scritto il May 29, 2017, 08:51
Vivevamo in baracche di legno prefabbricate, circondati da un precambriano mondo di granito. Avevamo un equipaggiamento fornitissimo: "Reader's Digest", gelatiera, toilette chimiche, cappelli di carta per Natale. La mia salute, nonostante la ...Continua
Pag. 47
Ha scritto il Apr 18, 2017, 17:32
Lolita, luce della mia vita, fuoco dei miei lombi. Mio peccato, anima mia. Lo-li-ta: la punta della lingua compie un breve viaggio di tre passi sul palato per andare a bussare, al terzo, contro i denti. Lo-li-ta. Era Lo, null'altro che Lo, al ...Continua
Pag. 1
Ha scritto il Mar 28, 2017, 13:20
lui mi ha spezzato il cuore. Tu hai spezzato soltanto la mia vita.
Pag. 331

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Mar 07, 2015, 16:28
1733

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi