Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Long Walk to Freedom

The Autobiography of Nelson Mandela

By

Publisher: Back Bay Books

4.4
(395)

Language:English | Number of Pages: 896 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian , German , French , Chi traditional , Spanish , Dutch , Afrikaans , Chi simplified

Isbn-10: 0316034789 | Isbn-13: 9780316034784 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , School & Library Binding , Audio Cassette , Audio CD , Softcover and Stapled , Others , eBook

Category: Biography , History , Political

Do you like Long Walk to Freedom ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 5

    Link recensione blog:

    Non sono nato con la sete di libertà. Sono nato libero, libero in ogni senso che potessi conoscere. [...] Solo quando ho scoperto che la libertà della mia infanzia era un'illusione, che la vera libertà mi era già stata rubata, ho cominciato a sentirne la sete. Dapprima, quando ero studente, desid ...continue

    Non sono nato con la sete di libertà. Sono nato libero, libero in ogni senso che potessi conoscere. [...] Solo quando ho scoperto che la libertà della mia infanzia era un'illusione, che la vera libertà mi era già stata rubata, ho cominciato a sentirne la sete. Dapprima, quando ero studente, desideravo la libertà per me solo, l'effimera libertà di stare fuori la notte, di leggere ciò che mi piaceva, di andare dove volevo. Più tardi a Johannesburg, quand'ero un giovane che cominciava a camminare sulle sue gambe, desideravo le fondamentali e onorevoli libertà di realizzare il mio potenziale, di guadagnarmi da vivere, di sposarmi e di avere una famiglia, la libertà di non essere ostacolato nelle mie legittime attività. Ma poi lentamente ho capito che non solo non ero libero, ma non lo erano nemmeno i miei fratelli e sorelle; ho capito che non solo la mia libertà era frustrata, ma anche quella di tutti coloro che condividevano la mia origine. E' stato allora che sono entrato nell'African National Congress [...]

    http://francescast84.blogspot.it/2014/10/lungo-cammino-verso-la-liberta-di.html

    Francesca

    said on 

  • 5

    In his powerful and dignified narrative, Mr. Mandela chronicles his life story as a courageous freedom fighter who spent his entire life fighting to liberate the oppressed under apartheid in South Africa. From a young village boy who enjoyed running free in the fields, Mr. Mandela tells us his tr ...continue

    In his powerful and dignified narrative, Mr. Mandela chronicles his life story as a courageous freedom fighter who spent his entire life fighting to liberate the oppressed under apartheid in South Africa. From a young village boy who enjoyed running free in the fields, Mr. Mandela tells us his transformation from a young politician who fought for his own freedom and to a respected world leader who fought for the freedom of human race.
    After decades of struggles and obstacles, Mr. Mandela achieved ultimate triumph against apartheid and oppression. I believe that this is one auto-biography everyone must read in their life time. It is both inspiring and uplifting to know that there is so much one can achieve as long as he adheres to his beliefs and principles. Although the sheer bulk and length of the book may be daunting at first, you will soon become absorbed into this great thriller story and cheer for Mr. Mandela as he defeat all obstacles to change the world for a better place.

    said on 

  • 5

    Splendido libro che offre un punto di vista eccezionale per guardare alla storia dell'apartheid, nonché al razzismo nel suo insieme. L'autobiografia ha il merito di raccontare Mandela sin dall'infanzia, mostrando così il tortuoso percorso che lo ha portato a diventare il premio Nobel conosciuto d ...continue

    Splendido libro che offre un punto di vista eccezionale per guardare alla storia dell'apartheid, nonché al razzismo nel suo insieme. L'autobiografia ha il merito di raccontare Mandela sin dall'infanzia, mostrando così il tortuoso percorso che lo ha portato a diventare il premio Nobel conosciuto dal mondo. Ne illustra soprattutto le titubanze e le scelte difficili, sottolineando così come certe situazioni possano essere complesse se vissute così da vicino. Una testimonianza importante, assolutamente consigliata!

    Ho percorso questo lungo cammino verso la libertà sforzandomi di non esitare, e ho fatto alcuni passi falsi lungo la via. Ma ho scoperto che dopo aver scalato una montagna ce ne sono sempre altre da scalare

    said on 

  • 5

    Non è un capolavoro della letteratura.
    Ma vorrei che tutti si inchinassero di fronte ad un uomo che ha vissuto una vita per gli altri. Ha sofferto per gli altri. Solo per un ideale di giustizia e di uguaglianza che sembrano oggi valori di altri tempi e ricordati da persone che non sono degn ...continue

    Non è un capolavoro della letteratura.
    Ma vorrei che tutti si inchinassero di fronte ad un uomo che ha vissuto una vita per gli altri. Ha sofferto per gli altri. Solo per un ideale di giustizia e di uguaglianza che sembrano oggi valori di altri tempi e ricordati da persone che non sono degne neanche di legare le scarpe a Mandela.
    27 anni di prigione. Per molti anni durissima. A spaccare pietre e a mangiare un'acqua con un po' di farina di mais. Senza perdere mai la speranza negli stessi carcerieri. Cercando e facendoci partecipi di ogni sprazzo di umanità, seppure minima.
    Io mi inchino. E penso che la sua vita sia uno degli esempi più importanti per chiunque viva su questo nostro pianeta.

    said on 

  • 4

    La vita straordinaria di Madiba, a partire dalla sua infanzia in un minuscolo villaggio, raccontata in modo leggero ma allo stesso tempo avvincente. L'understament con cui racconta alcuni episodi in cui sono evidenti il coraggio ed il disinteresse che hanno guidato le sua azioni fa risaltare an ...continue

    La vita straordinaria di Madiba, a partire dalla sua infanzia in un minuscolo villaggio, raccontata in modo leggero ma allo stesso tempo avvincente. L'understament con cui racconta alcuni episodi in cui sono evidenti il coraggio ed il disinteresse che hanno guidato le sua azioni fa risaltare ancora di più la sua levatura morale.
    Questo l'incipit: "Oltre alla vita, a un fisico robusto e a un antico legame con la casa reale thembu, l'unica cosa che mio padre mi ha conferito alla nascita è stato un nome: Rolihlahla. In xosa Rolihlahla significa letterlamente "che tira il ramo di un albero", ma il suo significato colloquiale potrebbe esser reso più felicemente con "attaccabrighe".Non credo che il nome rappresenti il destino di una persona, nè che mio padre abbia in qualche modo divinato il mio fututo, ma negli anni a venire amici e parenti ebbero spesso ad ascrivere al mio nome i non pochi scompigli che ho causato o ai quali sono riuscito a scampare.

    said on 

  • 5

    da leggere, libro meraviglioso
    dalla nascita alla prima elezione libera del sud africa
    intelligenza, generosità, coraggio, dignità, amore, pazienza, lungimiranza, modestia...
    il ritratto di un grande uomo, di un grande gruppo di uomini, di un popolo
    bellissimo, leggetelo! ...continue

    da leggere, libro meraviglioso
    dalla nascita alla prima elezione libera del sud africa
    intelligenza, generosità, coraggio, dignità, amore, pazienza, lungimiranza, modestia...
    il ritratto di un grande uomo, di un grande gruppo di uomini, di un popolo
    bellissimo, leggetelo!

    said on 

  • 5

    Freedom Fighter's love

    I had in mind to read Long Walk to Freedom for years, but I have all a particular conception about books: it's them that decided to be read by me. So after his death, that affected me deeply, I realized it was the right time to live again his life, to make him live through his own page. The book ...continue

    I had in mind to read Long Walk to Freedom for years, but I have all a particular conception about books: it's them that decided to be read by me. So after his death, that affected me deeply, I realized it was the right time to live again his life, to make him live through his own page. The book is huge, at first you feel you are never going to finish it; but, you then start reading and from the first pages you realise this book is gonna live with you and change you.
    The book explore all his life starting from when he was a kid. And from the stories for his youth you already understand that such inspiring people are born like that, and that they decide to carry the weight of this responsibility for their entire life. This make them great!
    I love Mandela not only 'cause he carried a battle against the big "enemy", but especially 'cause he carried a battle in the every day life, trying to change things starting from the small problem of segregation and racism around him, and by changing firstly himself and constantly questioning his actions. He carried most of his battle behind the gate of a jail, one of the worst in the world, but his strength for the cause did not diminish, and his fight for the freedom of every citizen of South Africa, of every colour and race was never affected by his personal problems and struggles.

    A very inspiring book that everybody should read it in his life.

    I have walked a long road to freedom. I have tried not to falter; I have made missteps along the way. But I have discovered the secret that after climbing a great hill, one only finds that there are many more hills to climb. I have taken a moment to rest, to steal a view of the glorious vista that surrounds me, to look back on the distance I have come. But I can rest only for a moment, for with freedom come responsibilities, and I dare not linger, for my long walk is not yet ended.

    said on 

  • 5

    Un racconto epico ed entusiasmante sulla vita e i fatti che hanno reso Mandela l'eroe che tutti conosciamo.Una narrazione intensa e minuziosa scritta in prima persona che commuove e fa arrabbiare.Un libro che tocca il profondo di ognuno di noi e che, per i temi trattati, spesso diventa pesante ne ...continue

    Un racconto epico ed entusiasmante sulla vita e i fatti che hanno reso Mandela l'eroe che tutti conosciamo.Una narrazione intensa e minuziosa scritta in prima persona che commuove e fa arrabbiare.Un libro che tocca il profondo di ognuno di noi e che, per i temi trattati, spesso diventa pesante nella lettura e difficile da accettare per la sua brutalità. Nonostante tutto però, considerando il periodo storico in cui stiamo vivendo, credo sia importante che TUTTI leggano questa autobiografia,non solo per onorare la sua memoria ma anche per capire a fondo cosa vuol dire combattere per qualcosa in cui si crede..qualunque esso sia.

    said on 

  • 4

    Ho iniziato a leggerlo con entusiasmo ma l'ho finito un po' a fatica, quando ho capito che era solo la prima parte ci sono rimasta malissimo, è, però, una lettura interessante che offre diversi spunti di riflessione e incita a lottare per i propri ideali.

    said on 

Sorting by