L'opera galleggiante

Voto medio di 746
| 150 contributi totali di cui 129 recensioni , 21 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La mattina del 21 giugno 1937 Todd Andrews (un'avviatissima carriera di avvocato, una sobria vita borghese in una cittadina di mare del New England, un improbabile menage à trois con l'amico Harrison, erede di un impero dei sottaceti, e la ...Continua
Ha scritto il 26/03/17
Sconclusionata storia della normale vita di un avvocato annoiato. Mi sono piaciuti i dialoghi dei vecchi, i dettagli di casi giudiziari, i memorabili spiazzamenti, la scrittura.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/03/17
Dove nasce lo storytelling
Strano ma bello. Molto anni '50 anche se questo flusso di coscienza borghese viene trasposto nel 1937. Il ribaltamento è un po' straniante, ma entrambi i dopoguerra segnarano a loro modo la fine del "sogno americano", cioè quando si scoprirono ...Continua
  • 7 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 15/12/16
da Claudia, per Natale.
Ha scritto il 27/11/16
Surfin' USA
Ho rischiato più volte di affondare nella lettura, ma qualcosa, bene o male, mi ha tenuta a galla. Qualche guizzo nella metafiction che questa volta, a differenza de 'La fine della strada', mi ha divertito e intrattenuto. E poi qualcosa nella ...Continua
Ha scritto il 25/11/16
Sciolta, anche un'opera galleggiante affonda.
Ho trascorso gli ultimi quattro giorni tappato in casa per colpa di un'influenza intestinale mentre fuori pioveva a dirotto, (Pioveva "a lunghi fili d'argento", come non vedevo cadere da anni da queste parti, dove ormai piove solo a "goccioline" ...Continua
  • 24 mi piace
  • 13 commenti

Ha scritto il Jan 26, 2017, 10:21
1 Niente ha un valore intrinseco 2 Le ragioni per cui la gente attribuisce un valore alle cose sono sempre, in ultima istanza, irrazionali3 Non c'è dunque nessuna ragione ultima per attribuire valore ad alcunché4 Vivere è azione. Non c'è nessuna ...Continua
Ha scritto il Feb 15, 2012, 11:43
"E' bene acquistare l'abitudine, se vi interessa disciplinare le vostre forze, di liberarsi delle abitudini. Per cominciare, mutare ogni tanto le abitudini di sana pianta vi salva dall'essere del tutto coerenti (mi pare di avere già spiegato il ...Continua
Pag. 170
Ha scritto il Jul 19, 2011, 10:27
A livello inconscio, cominciai a considerare gli altri uomini come animali più o meno pacifici in mezzo ai quali non c'era generalmente pericolo a camminare (purchè si osservassero alcune regole implicite) o come una colonia di pazzi più o meno ...Continua
Pag. 186
Ha scritto il Sep 16, 2010, 18:11
ACCORDANDO IL MIO PIANOFORTEPer uno come me, le cui attività letterarie dal 1920 in poi si sono limitate alla stesura di documenti giudiziari e alla raccolta di materiale per l’Indagine, la parte più difficile dell’impresa imminente – ossia, ...Continua
Ha scritto il Dec 26, 2009, 10:03
Riconoscere che in ultima analisi niente fa differenza è qualcosa di sconvolgente: ma se uno non va oltre e diventa per principio un santo, un cinico o un suicida, vuol dire che non ha portato a termine il ragionamento. La verità è che niente fa ...Continua
Pag. 317

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi