Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L'orologiaio di Everton

By Georges Simenon

(834)

| Paperback | 9788845919848

Like L'orologiaio di Everton ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Da quando la moglie se n'è andata, quindici anni e mezzo prima, senza portarsivia il figlio di pochi mesi e lasciandosi dietro solo una vestaglietta dicotonina e la scia del suo profumo, Dave ha vissuto soltanto per Ben. Ogniattimo della sua v Continue

Da quando la moglie se n'è andata, quindici anni e mezzo prima, senza portarsivia il figlio di pochi mesi e lasciandosi dietro solo una vestaglietta dicotonina e la scia del suo profumo, Dave ha vissuto soltanto per Ben. Ogniattimo della sua vita. La notte come il giorno. Il figlio ha sempre detto chesì, era felice. Sulla madre non ha fatto mai un granché di domande. Alloraperché una notte è andato via, anche lui senza una parola per quel padre chenon desiderava altro che essergli amico? E perché lui e Lillian, la ragazzinaquindicenne che lo ha seguito, hanno ucciso un uomo? Solo quando Ben, dopo ilsuo arresto, rifiuterà di vedere il padre, Dave comincerà a capire il figlio eil suo disperato bisogno di ribellarsi...

95 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Più bravo che con Maigret. Non ci avrei scommesso una lira prima di iniziarlo.

    Is this helpful?

    Quad said on Aug 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Primo Simenon che leggo.
    Mi ha tenuta incollata alle pagine con la voglia di andare avanti e saperne sempre di più. Libro bello, lettura veloce, coinvolgimento garantito.
    Alla fine, però, lascia un po' d'amaro in bocca e un senso come d'incompiuto.

    Is this helpful?

    Lina said on Jul 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dave ha una vita tranquilla, forse troppo. Ha anche un figlio: Ben. Mai un problema, mai un grattacapo. Da quando sua moglie l'ha abbandonato lasciandolo solo ad accudirlo lui se n'è fatto una ragione ed è andato avanti.
    Tutto bene? No.
    Una sera Be ...(continue)

    Dave ha una vita tranquilla, forse troppo. Ha anche un figlio: Ben. Mai un problema, mai un grattacapo. Da quando sua moglie l'ha abbandonato lasciandolo solo ad accudirlo lui se n'è fatto una ragione ed è andato avanti.
    Tutto bene? No.
    Una sera Ben non torna a casa, uccide un passante, ruba un auto anzi due, ruba dei soldi, vuole sposare una sua amica minorenne incinta di lui.
    E finisce in galera. Forse lo aspetta la pena capitale.
    E' l'inizio della fine? O forse lo squarcio al velo che impedisce a Dave di intuire la verità?.
    Ci sono uomini che comandano e altri che subiscono. Ma non è sempre così.
    Anche chi sta sotto deve dimostrare di esistere. Non lo ha forse fatto il padre di Dave? Non lo ha fatto Dave sposando quella donna - contro il volere di tutti? E non lo sta facendo oggi Ben?.
    Dave ha una rivelazione. E tutto appare in luce nuova. Ora ha di nuovo suo figlio vicino a sé. Ora la sua vita ha un significato.

    Is this helpful?

    GianLuca said on Apr 7, 2014 | Add your feedback

  • 4 people find this helpful

    Le azioni altrui ci sembrano sempre strane perchè non ne conosciamo i veri motivi

    Inizia in sordina questo splendido romanzo di Simenon, il racconto è così pacato e tranquillo che sembra quasi una novella su Dave Gallaway, quarantenne orologiaio, padre single dell’adolescente Ben, uomo tranquillo, abitudinario, che passa la sua vi ...(continue)

    Inizia in sordina questo splendido romanzo di Simenon, il racconto è così pacato e tranquillo che sembra quasi una novella su Dave Gallaway, quarantenne orologiaio, padre single dell’adolescente Ben, uomo tranquillo, abitudinario, che passa la sua vita tra casa, figlio, a cui dedica tutto il suo essere, lavoro e, al sabato, la serata tranquilla a casa dell’amico Musak a giocare e bere. Ma mano mano che si prosegue nella lettura, così come gli eventi scardinaneranno la tranquilla vita di Dave (suo figlio non rientra a casa), così cambia lo stile di Simenon, diventa graffiante, incalzante, crudo, freddo e lucido nella descrizione dei fatti quanto devastante nell'esaminare lo stato d’animo del povero Dave. Le emozioni che lo attraversano nel momento in cui capisce che suo figlio è scappato e poi, in un secondo momento, quando apprende che è fuggito con la giovane Lilian e sono ricercati dalla polizia, mi hanno fatto sbandare, il continuo cercare giustificazioni per questo ragazzo che alla fine si rende conto di non conoscere o conoscere troppo bene fa veramente mancare il respiro. Ancora una volta Simenon mi tramortisce e mi lascia senza parole.
    p.s. stupita inizialmente dall'ambientazione americana!

    Capita che in sogno ci si trovi improvvisamente davanti a un paesaggio strano e familiare allo stesso
    tempo, angoscioso come un precipizio. Non vi è niente che assomigli a ciò che si è conosciuto nella
    vita reale, eppure si sente qualcosa destarsi nella memoria, si ha quasi la certezza di essere già passati di là, di esserci forse vissuti in un sogno precedente o in una vita anteriore.
    Anche Dave Galloway aveva già vissuto, una volta, il momento che stava vivendo adesso, con il corpo e lo spirito invasi dalla stessa sensazione di collasso totale e lo stesso vuoto intorno; anche allora si era lasciato cadere nella stessa poltrona verde, davanti al divano coordinato che anni prima lui e sua moglie avevano comprato a credito in un negozio di Hartford, con i due tavolini bassi, le due sedie e la mensola per la radio, perché all'epoca non c'era ancora la televisione.

    Is this helpful?

    CriSting said on Mar 4, 2014 | 3 feedbacks

  • 2 people find this helpful

    Dave Galloway è un uomo mite e remissivo, un orologiaio di provincia che vive solo assieme al figlio sedicenne dopo essere stato abbandonato dalla moglie quando il bambino aveva solo sei mesi. La sua esistenza grigia e metodica, rigidamente costruita ...(continue)

    Dave Galloway è un uomo mite e remissivo, un orologiaio di provincia che vive solo assieme al figlio sedicenne dopo essere stato abbandonato dalla moglie quando il bambino aveva solo sei mesi. La sua esistenza grigia e metodica, rigidamente costruita in base ai propri limiti, viene sconvolta all’improvviso quando il figlio Ben fugge insieme alla sua fidanzata bambina ed uccide un uomo per rubargli la macchina.

    Tutto il libro ruota lentamente attorno a Dave ed alle sue domande senza risposta sulla propria vita, su quella di un padre che aveva sempre chinato la testa e su quella di un figlio che credeva di conoscere. Quando tutto il fango si è depositato sul fondo e l’acqua è tornata limpida Dave finalmente intuisce come in Ben sia emersa alla luce del sole la rabbia repressa di generazioni di sconfitti, l’insubordinazione atavica ad intere vite fatte di impotenza e frustrazione. Alcuni riescono a soffocare la ribellione per tutta la vita. Altri lasciano che esploda.

    Un altro dei borghesi piccoli piccoli di Simenon (qui alle prese con un’inconsueta ambientazione americana) che vive al riparo in una bolla di sogno finché il mondo non gli esplode in faccia.

    Is this helpful?

    Calibano said on Feb 5, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Quanto può l'amore di un padre...?

    Adoro Simenon è questo è un dato di fatto.
    Questo romanzo mi ha tenuto letteralmente incollata alla storia che ruota tutto sulla vita di questo piccolo orologiaio.
    Supefacente il modo in cui Simenon tratta argomenti così delicati.
    Sembra leggendo ...(continue)

    Adoro Simenon è questo è un dato di fatto.
    Questo romanzo mi ha tenuto letteralmente incollata alla storia che ruota tutto sulla vita di questo piccolo orologiaio.
    Supefacente il modo in cui Simenon tratta argomenti così delicati.
    Sembra leggendo il libro che non sei un lettore ma piuttosto sei un personaggio facente parte del romanzo.
    Eccezionale specie il finale.

    Is this helpful?

    ♥ƸӜƷ♥ Vany/Angelica ♥ƸӜƷ♥ said on Dec 4, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book

Margin notes of this book