Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Los gritos del pasado

By

Publisher: Maeva

3.7
(2064)

Language:Español | Number of Pages: 400 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) German , English , French , Swedish , Dutch , Italian , Portuguese

Isbn-10: 8496748502 | Isbn-13: 9788496748507 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Carmen Montes Cano

Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Others , eBook

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Los gritos del pasado ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
En plena temporada de verano en la pequeña población costera de Fjällbacka, un niño descubre el cadáver de una turista alemana cruelmente torturada. Muy cerca, la policía encuentra los esqueletos de dos mujeres desaparecidas hace veinte años. La joven pareja formada por la escritora Erica y el detective Patrik disfrutan de unas merecidas vacaciones. Erica está embarazada de ocho meses y el calor sofocante del verano vuelve especialmente difícil este último mes de gestación. La última cosa que necesitan ambos es un nuevo caso de asesinatos, pero el malhumorado comisario Mellberg incluye rápidamente a Patrik en los acontecimientos. Sorprendentemente todos terminarán descubriendo que todas las víctimas tenían alguna relación con el predicador Ephraim Hult y su particular familia...
Sorting by
  • 4

    Tre stelle e mezzo

    Sono un po' combattuto sul giudizio da dare al libro. Da un lato, la storia è interessante ed i poliziotti non sono dei superman, ma persone che cercano di combinare qualcosa di buono, portando avanti ...continue

    Sono un po' combattuto sul giudizio da dare al libro. Da un lato, la storia è interessante ed i poliziotti non sono dei superman, ma persone che cercano di combinare qualcosa di buono, portando avanti l'indagine passo dopo passo, cocciutamente e lentamente fino alle rivelazioni finali. Dall'altro lato, faccio fatica ad appassionarmi al rapporto tra Patrik ed Erica, nonché alle loro parentele. In conclusione, nonostante alcuni passaggi in cui la Läckberg rallenta troppo il ritmo, il libro merita sicuramente di essere letto. Voto: 7+/10.

    said on 

  • 0

    Il predicatore

    Primo romanzo de "La serie nordica" della brava scrittrice, che sa subito catturare l'attenzione del lettore con un mix di giallo e divertissement basati sulla vita di coppia del poliziotto protagonis ...continue

    Primo romanzo de "La serie nordica" della brava scrittrice, che sa subito catturare l'attenzione del lettore con un mix di giallo e divertissement basati sulla vita di coppia del poliziotto protagonista e della moglie, qui in attesa del loro primo figlio, alle prerse con le difficoltà della vita rewlazionale quotidiana. Appena all'inizio ma è già molto interessante

    said on 

  • 3

    Il secondo libro della Lackberg

    Avendo iniziato a leggerla dall'ultimo suo libro, si vede la differenza con questo suo secondo lavoro letterario. Il libro si trascina senza grossi colpi di scena, che vengono riservati per la fine de ...continue

    Avendo iniziato a leggerla dall'ultimo suo libro, si vede la differenza con questo suo secondo lavoro letterario. Il libro si trascina senza grossi colpi di scena, che vengono riservati per la fine dello stesso. A volte l'ho trovato un pò pesante e ripetitivo.

    said on 

  • 4

    Secondo della serie con protagonisti Erika e Patrick. In questo libro Erika non si intromette nelle indagini perché è in attesa del primo bimbo. Patrick deve cercare di risolvere una serie di delitti ...continue

    Secondo della serie con protagonisti Erika e Patrick. In questo libro Erika non si intromette nelle indagini perché è in attesa del primo bimbo. Patrick deve cercare di risolvere una serie di delitti che avvengono a distanza di 24 anni. Il tutto ruota attorno ai due rami di una famiglia molto ricca, il cui patriarca era chiamato "il Predicatore". Buona l'analisi e il procedere degli eventi fino all'epilogo non così tanto scontato.

    said on 

  • 4

    la serie nordica

    Niente da dire, io questa serie l'adoro!!!
    Ambienti nordici così lontani fanno sfondo ai gialli, un pò macabri, ma dove l'assassino non è scontato e ha dietro una storia. Il bello di questo romanzo è ...continue

    Niente da dire, io questa serie l'adoro!!!
    Ambienti nordici così lontani fanno sfondo ai gialli, un pò macabri, ma dove l'assassino non è scontato e ha dietro una storia. Il bello di questo romanzo è la complessità del colpevole e del passato che si porta dietro.

    said on 

  • 4

    letto tutto d'un fiato, mi ha intrigato e per alcuni veri ricordato quanto accaduto poi nella realtà in uno dei fatti di cronaca degli ultimi anni: l'esame del dna che svela una partenità non aspettat ...continue

    letto tutto d'un fiato, mi ha intrigato e per alcuni veri ricordato quanto accaduto poi nella realtà in uno dei fatti di cronaca degli ultimi anni: l'esame del dna che svela una partenità non aspettata. vado a inizare il terzo.. ormai sono curiosa anche di vedere come proseguono le vite dei protagonisti e coprotagonisti..

    said on 

  • 2

    Un ragazza trovata morta sopra due scheletri di due vittime risalenti a vent'anni prima. Delitti che sono legati ad una faida tra due famiglie imparentate che, ovviamente, nascondono segreti che verra ...continue

    Un ragazza trovata morta sopra due scheletri di due vittime risalenti a vent'anni prima. Delitti che sono legati ad una faida tra due famiglie imparentate che, ovviamente, nascondono segreti che verranno svelati man mano che la polizia indaga. Un bel giallo, buoni personaggi e un intreccio che risente però dei troppi nomi dei componenti delle famiglie che creano confusione. Come tanti altri gialli degli ultimi anni troppo lungo, troppe 400 pagine per un movente degli omicidi un po' da film e poco reale.

    said on 

  • 4

    Un po lungo ma scorrevole ed intrigante

    Piacevole.
    Forse tirato un po' troppo per le lunghe, ma coinvolgente e scorrevole
    Ho trovato leggermente scontata la conclusione però resta un bel giallo, sicurmante proseguirò con il terzo (se non er ...continue

    Piacevole.
    Forse tirato un po' troppo per le lunghe, ma coinvolgente e scorrevole
    Ho trovato leggermente scontata la conclusione però resta un bel giallo, sicurmante proseguirò con il terzo (se non errro lo scalpellino)

    said on 

Sorting by