Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Los gritos del pasado

By

Publisher: Maeva

3.7
(2027)

Language:Español | Number of Pages: 400 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) German , English , French , Swedish , Dutch , Italian , Portuguese

Isbn-10: 8496748502 | Isbn-13: 9788496748507 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Carmen Montes Cano

Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Others , eBook

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Los gritos del pasado ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
En plena temporada de verano en la pequeña población costera de Fjällbacka, un niño descubre el cadáver de una turista alemana cruelmente torturada. Muy cerca, la policía encuentra los esqueletos de dos mujeres desaparecidas hace veinte años. La joven pareja formada por la escritora Erica y el detective Patrik disfrutan de unas merecidas vacaciones. Erica está embarazada de ocho meses y el calor sofocante del verano vuelve especialmente difícil este último mes de gestación. La última cosa que necesitan ambos es un nuevo caso de asesinatos, pero el malhumorado comisario Mellberg incluye rápidamente a Patrik en los acontecimientos. Sorprendentemente todos terminarán descubriendo que todas las víctimas tenían alguna relación con el predicador Ephraim Hult y su particular familia...
Sorting by
  • 4

    la serie nordica

    Niente da dire, io questa serie l'adoro!!!
    Ambienti nordici così lontani fanno sfondo ai gialli, un pò macabri, ma dove l'assassino non è scontato e ha dietro una storia. Il bello di questo romanzo è ...continue

    Niente da dire, io questa serie l'adoro!!!
    Ambienti nordici così lontani fanno sfondo ai gialli, un pò macabri, ma dove l'assassino non è scontato e ha dietro una storia. Il bello di questo romanzo è la complessità del colpevole e del passato che si porta dietro.

    said on 

  • 4

    letto tutto d'un fiato, mi ha intrigato e per alcuni veri ricordato quanto accaduto poi nella realtà in uno dei fatti di cronaca degli ultimi anni: l'esame del dna che svela una partenità non aspettat ...continue

    letto tutto d'un fiato, mi ha intrigato e per alcuni veri ricordato quanto accaduto poi nella realtà in uno dei fatti di cronaca degli ultimi anni: l'esame del dna che svela una partenità non aspettata. vado a inizare il terzo.. ormai sono curiosa anche di vedere come proseguono le vite dei protagonisti e coprotagonisti..

    said on 

  • 2

    Un ragazza trovata morta sopra due scheletri di due vittime risalenti a vent'anni prima. Delitti che sono legati ad una faida tra due famiglie imparentate che, ovviamente, nascondono segreti che verra ...continue

    Un ragazza trovata morta sopra due scheletri di due vittime risalenti a vent'anni prima. Delitti che sono legati ad una faida tra due famiglie imparentate che, ovviamente, nascondono segreti che verranno svelati man mano che la polizia indaga. Un bel giallo, buoni personaggi e un intreccio che risente però dei troppi nomi dei componenti delle famiglie che creano confusione. Come tanti altri gialli degli ultimi anni troppo lungo, troppe 400 pagine per un movente degli omicidi un po' da film e poco reale.

    said on 

  • 4

    Un po lungo ma scorrevole ed intrigante

    Piacevole.
    Forse tirato un po' troppo per le lunghe, ma coinvolgente e scorrevole
    Ho trovato leggermente scontata la conclusione però resta un bel giallo, sicurmante proseguirò con il terzo (se non er ...continue

    Piacevole.
    Forse tirato un po' troppo per le lunghe, ma coinvolgente e scorrevole
    Ho trovato leggermente scontata la conclusione però resta un bel giallo, sicurmante proseguirò con il terzo (se non errro lo scalpellino)

    said on 

  • 5

    Thriller eccezionale

    Il miglior regalo che la scrittrice potesse farmi in questo periodo è stato quello di aver creato "Il predicatore". La lenta ma progressiva intuizione di Patrick ed il contributo di tutte le forze di ...continue

    Il miglior regalo che la scrittrice potesse farmi in questo periodo è stato quello di aver creato "Il predicatore". La lenta ma progressiva intuizione di Patrick ed il contributo di tutte le forze di polizia locali faranno luce sui delitti e sulle atrocità inferite a due donne, i cui cadaveri vengono scoperti per puro caso. La narrativa è ad altissimi livelli e lo studio dei personaggi è profondamente empatico; alla fine della lettura si ha la sensazione di aver visto un film, o meglio ancora di aver assistito , come in un teatro ad una scena tridimensionale per quanta umanità viene restituita dai personaggi. La storia procede su un doppio binario; il primo, quello principale, ci fa vivere come in una soap opera la triste storia di una famiglia lacerata da un destino avverso e divisa in due nette, almeno in apparenza, fazioni interne. La seconda, raggelante, ci svela come in un piccolo puzzle la realtà dei fatti . Solo nelle 10 splendide pagine finali si avrà l'unione delle due prospettive. Un capolavoro.

    said on 

  • 4

    Esta segunda entrega de los crímenes de Falljbacka (o como se escriba) es igual de entretenida que la anterior.
    En este libro, el protagonista es Patrick, Erica queda relegada a personaje secundario, ...continue

    Esta segunda entrega de los crímenes de Falljbacka (o como se escriba) es igual de entretenida que la anterior.
    En este libro, el protagonista es Patrick, Erica queda relegada a personaje secundario, pero no por ello la historia ha perdido peso.
    La novela consigue mantener la intriga sobre el asesino hasta el final, desde casi el principio del libro estás dudando entre los mismos personajes una y otra vez, sabes que es uno de ellos, pero no quien. La resolución del crimen no es nada sorpresiva, de hecho hay un detalle en la resolución que me ha chirriado bastante.
    Así pues, libro muy en la línea del anterior. Mantiene los personajes, cobrando unos más importancia que otros, trama nueva pero igual de interesante. Recomendable 100%

    said on 

  • 4

    Ho iniziato questo secondo libro della Lackberg, sperando mi piacesse quanto il primo e devo dire che non ha affatto deluso le mie aspettative. Ben scritto, bella trama, con il giusto ritmo. L'unico ...continue

    Ho iniziato questo secondo libro della Lackberg, sperando mi piacesse quanto il primo e devo dire che non ha affatto deluso le mie aspettative. Ben scritto, bella trama, con il giusto ritmo. L'unico piccolo appunto: Erika compare molto meno rispetto al primo! Sicuramente leggerò anche i successivi.

    said on 

Sorting by