Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Los hombres que no amaban a las mujeres

Millennium 1

By

Publisher: Destino

4.2
(24115)

Language:Español | Number of Pages: 672 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Swedish , German , Norwegian , French , Italian , English , Catalan , Chi traditional , Portuguese , Dutch , Czech , Danish , Finnish , Chi simplified , Turkish , Hungarian , Polish , Greek

Isbn-10: 9507321071 | Isbn-13: 9789507321078 | Publish date:  | Edition 11

Translator: Juan José Ortega Román , Martin Lexell

Also available as: Hardcover , Others , Mass Market Paperback

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Los hombres que no amaban a las mujeres ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Harriet Vanger desapareció hace treinta y seis años en una isla sueca propiedad de su poderosa familia. A pesar del despliegue policial, no se encontró ni rastro de la muchacha. ¿Se escapó?
¿Fue secuestrada? ¿Asesinada? El caso está cerrado y los detalles olvidados. Pero su tío Henrik Vanger, un empresario retirado, vive obsesionado con resolver el misterio antes de morir. En las paredes de su estudio cuelgan cuarenta y tres flores secas y enmarcadas. Las primeras siete fueron regalos de su sobrina; las otras llegaron puntualmente para su cumpleaños, de forma anónima, desde que Harriet desapareció.
Mikael Blomkvist acepta el extraño encargo de Vanger de retomar la búsqueda de su sobrina. Periodista de investigación y alma de la revista Millennium, dedicada a sacar a la luz los trapos sucios de la política y las finanzas, Blomkvist está vigilado y encausado por una querella por difamación y calumnia presentada por un gran grupo industrial que amenaza con arruinar su carrera y su reputación. Contará con la colaboración inesperada de Lisbeth Salander, una peculiar investigadora privada, socialmente inadaptada, tatuada y llena de piercings, y con extraordinarias e insólitas cualidades.


Así empieza esta magnífica novela que es la crónica de los conflictos de una familia, un fascinante fresco del crimen y del castigo, de perversiones sexuales y trampas financieras; un entramado violento y amenazante en el que, no obstante, crecerá una tierna y frágil historia de amor entre dos personajes absolutamente inolvidables.
Sorting by
  • 5

    Un libro che è anche realtà

    Finalmente dopo secoli sono riuscita a leggere questo libro. Che dire, ci ho messo due settimane a leggere le prime 50 pagine e 2 giorni per le restanti 600. Unica nota negativa (per i miei gusti) è c ...continue

    Finalmente dopo secoli sono riuscita a leggere questo libro. Che dire, ci ho messo due settimane a leggere le prime 50 pagine e 2 giorni per le restanti 600. Unica nota negativa (per i miei gusti) è che si disperde infinitamente nei più piccoli particolari, ma considerando la fittissima trama, non mi viene in mente un solo contesto in cui definirei quelle minuzie totalmente inutili. Un libro veramente ben progettato. Crudo, un bel po'. Sono arrabbiata, con dei personaggi fittizi ma che probabilmente sono esistiti, in molteplice copia persino.

    said on 

  • 2

    2 e mezzo

    Nonostante la prolissità di almeno tre quarti del romanzo, è un libro che “costringe” a farsi leggere; nel mio caso questo non è un pregio: significa che mi sta provocando inquietudine e nervoso, che ...continue

    Nonostante la prolissità di almeno tre quarti del romanzo, è un libro che “costringe” a farsi leggere; nel mio caso questo non è un pregio: significa che mi sta provocando inquietudine e nervoso, che voglio andare ostinatamente avanti perchè (o finchè) non sono tranquilla e soddisfatta. Qualcuno potrà obiettare che è proprio questo lo scopo di un romanzo thriller/giallo, e forse ha anche ragione, ma lasciatemi spiegare un paio di motivi per i quali posso dire che non mi sia piaciuto molto.
    Innanzitutto l'impressione generale è che l'autore faccia il furbetto, infastidendo il lettore in alcuni punti e dandogli il contentino in altri; poi ho trovato alcuni passaggi ingenui ed alcune scene mi hanno ricordato i peggio film d'azione...infine, certe cose che succedono sono prevedibili anche per un non-lettore di libri gialli.
    Inizio a pensare di non essere tagliata per i “casi letterari”...

    said on 

  • 5

    lisbeth tvb

    S. Larson mi ha donato le brezza e le emozione di come ci si.può sentire a possedere e maneggiare un opera d'arte degna di essere custodita in un museo di una qualsiasi città cosmopolita. Il primo ca ...continue

    S. Larson mi ha donato le brezza e le emozione di come ci si.può sentire a possedere e maneggiare un opera d'arte degna di essere custodita in un museo di una qualsiasi città cosmopolita. Il primo capitolo della serie millenium qualsiasi modo lo si vuole vedere, dal libro alla versione cinematografica svedese o multi budget yankees, audiolibro ebook fumetto tradotto fino a scolpita sulla pietra, io semplicemente lo amo.

    said on 

  • 0

    "Los hombres que no amaban a las mujeres"

    Ciertamente, no puedo afirmar que este libro no forme parte de una comercial trilogía que fue llevada por el cine sueco a la gran pantalla. Destaco el personaje de Lisbeth Salander porque es una autén ...continue

    Ciertamente, no puedo afirmar que este libro no forme parte de una comercial trilogía que fue llevada por el cine sueco a la gran pantalla. Destaco el personaje de Lisbeth Salander porque es una auténtica superviviente que demuestra que una heroína también puede dar la talla en busca de la verdad...Su apariencia gótica y sus decisiones a veces excesivas la sitúan en el plano de una fantasía verosímil e inspiradora,como personaje que se abre paso en un mundo difícil y además, destaca el itinerario a través de Suecia, desde Estocolmo hasta Gotemburgo y el Norte del país...en su momento me fascinó y me hubiese gustado que Stieg Larsson disfrutase en vida de su enorme éxito de masas...

    said on 

  • 3

    Scritto benissimo

    Non è propriamente il mio genere preferito, il giallo, ma nonostante questo il libro si lascia leggere molto piacevolmente!

    said on 

  • 4

    Intricato, oscuro e misterioso. Mostra un volto poco noto della bella e tranquilla Svezia. Veramente ben scritto, in maniera accattivante e senza troppi giri di parole o voli pindarici. Non vedo l'ora ...continue

    Intricato, oscuro e misterioso. Mostra un volto poco noto della bella e tranquilla Svezia. Veramente ben scritto, in maniera accattivante e senza troppi giri di parole o voli pindarici. Non vedo l'ora di leggere il secondo capitolo della trilogia.

    said on 

  • 4

    Accattivante

    Avendo visto il film, all´inizio l´ho letto lentamente, ma dalla meta´in poi, non c´era verso di metterlo giu´!!! Ti prende e ti trascina via.. veramente ben scritto e bellissima trama!

    said on 

Sorting by
Sorting by