Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Love Story

Di

Editore: Garzanti

3.7
(1187)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 134 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Russo , Spagnolo , Francese

Isbn-10: A000050068 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Tascabile economico , Copertina morbida e spillati

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Ti piace Love Story?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    "Amare significa non dover mai dire: mi spiace"

    Conoscevo la storia (e chi non la conosce?) e sapevo che ne era stato tratto un film, che però non ho mai visto. In genere evito di leggere libri di cui so già tutta (o quasi) la storia, ma questa ...continua

    Conoscevo la storia (e chi non la conosce?) e sapevo che ne era stato tratto un film, che però non ho mai visto. In genere evito di leggere libri di cui so già tutta (o quasi) la storia, ma questa volta ho fatto un’eccezione. Ero semplicemente curiosa di quello che avrei provato. Ebbene, il 90% di “Love story” si concentra sulla spensierata storia d’amore fra i due protagonisti, lui, Oliver, atletico rampollo di una ricca famiglia di Boston, in eterna combutta col padre, lei, Jenny, umile e bella, figlia di un semplice pasticcere italiano. Li seguiamo mentre si conoscono casualmente in una biblioteca, si scambiano qualche battuta al vetriolo, si frequentano, si innamorano e, contro i pregiudizi derivati dalla diversa estrazione sociale, si sposano. Giovani, belli, spensierati, innamorati. E così, ci innamoriamo di loro, e questo è un male perché sappiamo già, noi lettori, che la nuvola grigia è là, pronta a incombere proprio sul più bello. Lo sappiamo che questa nuvolaccia deve arrivare. E, quando arriva, a noi, che di Ollie e Jenny siamo ormai innamorati, fa un male tremendo. Pensavo che non avrei pianto, e invece mi sono sbagliata. Forse non piangere leggendo questo romanzo è impossibile anche per le rocce più forti. O forse sono io che, in quanto lettrice, con gli anni sto cambiando, e mi stupisco a ricercare e ad apprezzare certe storie e certe letture sulle quali in passato non avrei scommesso un centesimo. E, in fondo, i libri più belli sono come i film più belli, e ancora di più, fatti di immagini flash semplici e dirette, che ci colpiscono, ci emozionano, si fissano nella mente, si fanno ricordare. Non c’è bisogno di tanto per dire e per comunicare tanto. “Love story”, anche nel finale, col suo carico emotivo derivato da frasi e immagini incisive, si è fatto amare tantissimo, in tutta la sua semplicità. E io premio sempre chi mi emoziona al massimo, che si parli di patate, amore, animali o assassini poco importa. Il libro che ti tocca la corde del cuore vince sempre.

    ha scritto il 

  • 4

    Il classico dei classici delle storie d'amore non a lieto fine. Impossibile non pensare alla versione hollywoodiana, che lo ricalca quasi perfettamente. Bello e straziante, con dialoghi insuperabili ...continua

    Il classico dei classici delle storie d'amore non a lieto fine. Impossibile non pensare alla versione hollywoodiana, che lo ricalca quasi perfettamente. Bello e straziante, con dialoghi insuperabili e battibecchi spiazzanti. Da leggere (e poi vedere) almeno una volta nella vita...

    ha scritto il 

  • 5

    L'ho letto solo perché una mia amica mi aveva consigliato di leggerlo, non riuscendo a trovarlo ho girato 3 biblioteche comunale e vi dirò una cosa ne è valsa la pena!! Un libro che ti insegna che ...continua

    L'ho letto solo perché una mia amica mi aveva consigliato di leggerlo, non riuscendo a trovarlo ho girato 3 biblioteche comunale e vi dirò una cosa ne è valsa la pena!! Un libro che ti insegna che l'amore va aldilà della vita, ti insegna quanto è importante non lasciare indietro nulla e quanto sia importante la vita.

    ha scritto il 

  • 4

    Love story

    L'amore è immortale, al di là della vita e della morte rimane sempre un'energia cosmica che supera lo spazio e il tempo fugace di una vita talvolta troppo breve. Un libricino che sopravviverà ...continua

    L'amore è immortale, al di là della vita e della morte rimane sempre un'energia cosmica che supera lo spazio e il tempo fugace di una vita talvolta troppo breve. Un libricino che sopravviverà all'usura del tempo, ammantato di sentimenti che superano lo spazio della vita e la tragedia della morte.

    ha scritto il 

  • 0

    Perché no?

    Letto per curiosità: arrivato dentro casa per caso, e perché una mia grande passione una volta mi disse che sembravano proprio come i protagonisti di quel film, tristissimo, e che avrei proprio ...continua

    Letto per curiosità: arrivato dentro casa per caso, e perché una mia grande passione una volta mi disse che sembravano proprio come i protagonisti di quel film, tristissimo, e che avrei proprio dovuto vedere. Mi sono detta, è breve, perché no? Ecco, se avete due ore da riempire con qualcosa di molto triste e un po'rapido (in tutti i sensi) e superficiale, un po'adolescenziale, perché no? Se avete voglia del drammone romantico con personaggi profondamente e debitamente descritti, rivolgete la vostra attenzione e il vostro tempo ai classiconi ottocenteschi.

    ha scritto il 

  • 2

    Reseña:

    La verdad es que no ha sido para nada lo que yo esperaba. Todo ocurre demasiado rápido, pasan unos cinco años en apenas 150 páginas -que son las que tiene mi edición, que por cierto, no puede ...continua

    La verdad es que no ha sido para nada lo que yo esperaba. Todo ocurre demasiado rápido, pasan unos cinco años en apenas 150 páginas -que son las que tiene mi edición, que por cierto, no puede estar más llena de erratas y mala redacción- y tienes que imaginarte que pasa todo ese tiempo, pues ni siquiera te informan de ello. Además, por esa manía de ir tan rápido, no terminé de conocer a los pocos personajes y por supuesto, no he llorado con el final porque aparte de que te lo cuentan en la primera página, no me he metido nada en la historia para sentir lástima alguna. En conclusión: parece que el chico le esté contando su relación con Jenny en media hora a un amigo. Sin profundidad ninguna y saltando de una escena a otra sin parar, yendo al grano. Me ha dejado bastante indiferente.

    ha scritto il 

  • 3

    3,5

    Una historia de amor muy bonita y lacrimógena, pero todo pasa demasiado deprisa. No profundiza demasiado en la relación entre los personajes, ni en su entorno, es un libro muy breve que se lee muy ...continua

    Una historia de amor muy bonita y lacrimógena, pero todo pasa demasiado deprisa. No profundiza demasiado en la relación entre los personajes, ni en su entorno, es un libro muy breve que se lee muy deprisa (un par de horas) que, aunque precioso, para mi gusto se queda cojo.

    ha scritto il 

  • 5

    Libro strappalacrime per antonomasia, così come l'omonimo e famosissimo film. Devo dire che la storia è commovente davvero, proprio perchè narrata con semplicità e senza sviolinate romantiche. Si ...continua

    Libro strappalacrime per antonomasia, così come l'omonimo e famosissimo film. Devo dire che la storia è commovente davvero, proprio perchè narrata con semplicità e senza sviolinate romantiche. Si consiglia di iniziarlo muniti di un adeguato numero di fazzoletti.

    ha scritto il 

Ordina per