Lover Unbound

Un amore indissolubile

Voto medio di 1.469
| 239 contributi totali di cui 216 recensioni , 23 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
V come un vampiro di nome Vishous: con un passato violento alle spalle e un futuro d´amore impossibile. Bentornati nel sobborgo di Caldwell, avamposto segreto della Confraternita del Pu-gnale Nero nonché luogo in cui si combatte l´eterna lotta ... Continua
Ha scritto il 07/09/17
SPOILER ALERT
Per la Vergine Scriba!!
Beh, per il caro Vishous è il tempo di una serie di rivelazioni mica da ridere! V dovrà fare i conti con un patrimonio genetico inaspettato e soprattutto con l'amore, lui che era assolutamente convinto che ci fosse un'unica persona sulla faccia ..." Continua...
Ha scritto il 19/03/17
SPOILER ALERT
Vishous ... Tanta Roba!
Tra i membri della Confraternita diciamo che ho una predilezione per Vishous ( anche se amo John! )Non so perché, ma in ogni libro, il personaggio di Vishous è sempre stato la spalla di tutti "il protettore tecnologico".E diciamo che scoprire ..." Continua...
Ha scritto il 07/03/17
Mi aspettavo qualcosa di più! Il finale mi è sembrato raffazzonato cosi tanto per...
Ha scritto il 17/01/17
Sia Vishous che Jane, la dottoressa di cui si innamora, mi sono piaciuti tantissimo come personaggi.
Recensione completa: http://ilibrisonolamiavita.blogspot.it/2017/01/recensione-possesso-di-j-r-ward.html
Ha scritto il 14/03/16
ho preferito di gran lunga gli altri libri della serie..tuttavia alcune rivelazioni presenti n questo 5 capitolo sono interessanti

Ha scritto il Oct 14, 2010, 12:07
Andare a fondo è un po' come innamorarsi: in entrambi i casi si vive una discesa agli inferi che ti spoglia di tutto e ti lascia nudo, senza più orpelli. E in entrambi i casi, in base alla sua limitata esperienza, la fine era ugualmente dolorosa.
Pag. 219
  • 1 commento
Ha scritto il Oct 14, 2010, 11:44
"Non voglio che tu te ne vada", mormorò in lacrime, con voce angosciata.Lui posò la mano senza guanto sulla sua guancia e sentì la morbidezza e il calore del suo viso. Uscendo da quella casa avrebbe lasciato lì con lei il suo stupidisimo cuore, ... Continua...
Pag. 291
  • 1 commento
Ha scritto il Oct 13, 2010, 19:35
Quando il peggio fu passato, il paziente rimase sdraiato, immobile, respirando a bocca aperta, la mano guantata stretta intorno a un groviglio di lenzuola. , gracchiò. mormorò lei, ... Continua...
Pag. 131
  • 1 commento
Ha scritto il Oct 13, 2010, 19:35
Mia, pensò V. Non tua. MIA. disse lei. ripetè il bastardo, e sorrise. ... Continua...
Pag. 91
  • 1 commento
Ha scritto il Oct 13, 2010, 19:34
Alto quasi due metri, V, figlio del grande guerriero noto come il Carnefice, era un vampiro mastodontico.Con die iridi bianche come il ghiaccio cerchiate di azzurro, i capelli neri come il carbone e il volto spigoloso e intelligente, era tutt'altro ... Continua...
Pag. 25
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi