L'ultima lezione

La vita spiegata da un uomo che muore

Voto medio di 2.917
| 328 contributi totali di cui 253 recensioni , 75 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nell'agosto 2007, il professor Randy Pausch ha saputo che il cancro contro il quale combatteva era incurabile e che gli restavano pochi mesi di vita. Ha scelto di lasciare subito il suo lavoro all'università per stare vicino alla moglie Jai e ai ... Continua
Ha scritto il 19/02/16
"Non so come si fa a non divertirsi. Io sto per morire e mi diverto. E ho intenzione di continuare a divertirmi per ogni singolo giorno che mi resta. Perchè non c'è altro modo di vivere "
Nel 2007 il professor Randy Paush scopre che la cura a cui si sta sottoponendo non funziona,che ha dieci metastasi al fegato e solo pochi mesi di vita.Decide di tenere ugualmente la sua "ultima lezione" all'università con disappunto della moglie ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/02/16
Un meraviglioso e potentissimo inno alla vita :)Randy Pausch era una persona incredibilmente positiva, in grado di trasmettere serenità ed è riuscito a prendere il meglio dalla vita.. Tanta tanta stima e tanto affetto!Guardatevi la sua Last ..." Continua...
Ha scritto il 27/12/15
Tosto
La parte iniziale è stupenda.Poi diventa quasi una biografia, la storia di Pausch farcita di messaggi su 'quello che non facciamo pensando di aver tempo di farlo in futuro'.Un punto in più per la forza di reagire alla malattia e di lasciare un ..." Continua...
  • 3 mi piace
Ha scritto il 23/10/15
Non credo ci sia molto da dire.
Un grande uomo, un grande informatico.
Ha scritto il 03/04/15
Nella quiete delle prime ore di una giornata al mare, mi ritrovo a riflettere su questo libro, finito da giorni. Un libro intenso, importante.. un libro che tutti dovrebbero leggere, un libro che parla al nostro cuore. Guardo il cielo e vedo i ..." Continua...
  • 11 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Jul 19, 2015, 15:54
"Per come la vedo, il ruolo di un genitore è alimentare nei figli la gioia di vivere e stimolarli a inseguire i loro sogni. Il meglio che possiamo fare è aiutarli a selezionare i propri individuali strumenti per realizzare i loro obiettivi. Così, ... Continua...
Ha scritto il Jun 23, 2012, 11:00
Può rivelarsi diseducativo che i genitori abbiano sogni specifici per il loro figli. [...] Per come la vedo, il ruolo di un genitore è alimentare nei figli la gioia di vivere e stimolarli a inseguire i loro sogni. Il meglio che possiamo fare è ... Continua...
Pag. 222
Ha scritto il Jun 23, 2012, 10:57
Una regola di casa nostra è che non si può fare una domanda di una sola parola.
Pag. 220
Ha scritto il Jun 23, 2012, 10:55
Quando il capo ti suggerisce di straforo di pensare a qualche progetto da fare, pensa ad un mandriano che pungola il bestiame.
Pag. 210
Ha scritto il Jun 23, 2012, 10:37
Non so come si fa a non divertirsi. Sto per morire e mi diverto. E ho intenzione di continuare a divertirmi per ogni singolo giorno che resta. Perché non c'è altro modo di vivere.
Pag. 205

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi