L'ultimo rigore di Faruk

di | Editore: Sellerio
Voto medio di 99
| 27 contributi totali di cui 21 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 2 video
Nella tragica e violentissima dissoluzione della Jugoslavia un calcio di rigore sembrò contrassegnare il destino di un popolo. Un penalty divenne nei Balcani il simbolo dell’implosione di un intero Paese, e dei conflitti che sarebbero seguiti di lì a ...Continua
...
Ha scritto il 31/05/17
Una casacca da cambiare
Le squadre sportive, quelle nazionali su tutte, sono il centro di uno sciovinismo di marca ottocentesca, a tratti tanto esasperato da risultare ridicolo, a volte tanto ingenuo da sconfinare nell'infantilismo. Certamente caratterizzate dall'assolutis...Continua
Giuseppe Lombardo
Ha scritto il 29/05/17
SPOILER ALERT
una piccola perla
L’implosione della grande Jugoslavia non è stato soltanto un evento di carattere politico. Può sembrare un paradosso, ma la guerra etnica e religiosa che ha dilaniato la regione balcanica ha preso forma sui campi di gioco, quando l’estremismo degli u...Continua
Misidan
Ha scritto il 21/05/17
Un inizo nell'avvicinamento tra sport e cultura
Solo da pochi anni si sta sviluppando in Italia una saggistica che prende lo spunto dallo sport, uno sport qualsiasi, per parlare d'altro, ma questo altro è comunque collegato, come rapporto causa-effetto o come fattore sociale ed economico, allo spo...Continua
Layura
Ha scritto il 15/05/17

Lo sport crea identità, appartenenza. Il guaio è che l’identità jugoslava si è infranta contro l’ingordigia di ducetti che hanno trovato nel nazionalismo il viatico per la conservazione del potere.

Occhionelcielo...
Ha scritto il 06/05/17
Il 10/04/2017 piacevolissimo incontro con l'autore presso il Kowalski, locale alternativo del centro storico di Genova specializzato in cucine dell'Est Europa. Il Gigi Riva non ha deluso: anzi, la ben nota storia di Faruk Hadzibegic si è arricchita d...Continua

Layura
Ha scritto il May 15, 2017, 13:07
Un capitano non piange, un capitano dà l’esempio, un capitano indica la strada.
Pag. 122
Layura
Ha scritto il May 15, 2017, 13:06
La grande famiglia jugoslava in pericolo, è la grande casa comune che brucia. L’isola mentale attorno alla quale ha costruito le sue barricate psicologiche è invasa da quella politica che aveva sperato di tenere fuori dalla porta. Non regge più la re...Continua
Pag. 120
Layura
Ha scritto il May 15, 2017, 10:35
Lo sport crea identità, appartenenza. Il guaio è che l’identità jugoslava si è infranta contro l’ingordigia di ducetti che hanno trovato nel nazionalismo il viatico per la conservazione del potere.
Pag. 50
Davide Scafidi
Ha scritto il Mar 25, 2017, 17:28
Se è un destino subìto lo possiamo accettare con rassegnazione, con quella benevolenza verso noi stessi che ci emenda da qualsiasi responsabilità. Se lo abbiamo provocato, il rimorso è una tortura che ci rimanda continuamente, con la memoria, alle po...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Nood-Lesse
Ha scritto il Sep 19, 2016, 12:17
Notti magiche
Autore:
Nood-Lesse
Ha scritto il Sep 19, 2016, 12:17
Il cd lo ha portato Stojcovic, lo impongono allo sventurato autista italiano..
Autore:

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi