L'uomo che sapeva contare

Una raccolta di avventure matematiche

di | Editore: Salani
Voto medio di 330
| 24 contributi totali di cui 20 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Nel magico Oriente, una storia incantata per entrare nel mondo della matematica, per penetrare il segreto dei numeri, per capire il loro stretto legame con i grandi problemi filosofici e morali dell'uomo. Per dimostrare che la matematica possiede ...Continua
Ha scritto il 18/03/17
Sarà che a scuola la matematica mi faceva schifo... è stata una lettura faticosa. La struttura del romanzo è interessante ma ho cominciato a trovarlo gradevole dopo aver superato la metà del libro, forse grazie all'aumento degli enigmi a scapito ...Continua
Ha scritto il 31/05/16
Libro ben scritto, ambientazione affascinante, interessanti problemi matematici che non richiedono particolare preparazione. Adatto alle prime classi di una scuola superiore.
Ha scritto il 16/04/12
Piacevole
Una lettura piacevole con un'ambientazione ricca di fascino. Tutto il racconto è pieno di riferimenti o di giochi matematici, l'unica pecca è forse il fatto che le soluzioni agli enigmi vengono fornite immediatamente senza lasciare la possibilità ...Continua
Ha scritto il 25/03/12
Quant'è utile la matematica!
Simpatico libro, particolarmente adatto a lettori giovani per la semplicità della narrazione.Alcuni degli indovinelli sono davvero intriganti.Il vantaggio di questo libro è che i "giochi" o problemi matematici sono inseriti in un contesto ...Continua
Ha scritto il 02/01/12
Non mi ricordo quando lo lessi, se in prima o seconda media. So solo che mi stregò. Quel misto della magia dell'oriente stile le mille e una notte con la bellezza di piccoli passatempi matematici. Stupendo.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Mar 06, 2012, 22:16
La freccia, una volta in vola, grida felice: 'Sono libera! Sono libera!' ma in realtà si inganna, perchè il suo destino è stato stabilito dalla mira dell'arciere.
Pag. 182
Ha scritto il Mar 06, 2012, 22:13
La sola conoscenza non fa di un uomo un sapiente.
Pag. 166
Ha scritto il Mar 06, 2012, 07:11
Non si è saggi solo perchè si è un po' meno ignoranti.
Pag. 100

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jun 14, 2017, 08:57
Collocazione: NR 948

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi