Il Leone di Napoli. E' così che gli appassionati chiamano il protagonista, unfamoso tenore catalano. Quando inizia a raccontare, si trova a Madrid e le suegiornate si dividono tra la solitudine di un albergo e la ripetitività delleprove al Teatro de ...Continua
Ha scritto il 07/01/18
irresistibili.wordpress.com/2017/12/29/mi-e-difficile-parlare-senza-libretto/
Ha scritto il 06/01/18
"...è una storia d'amore in cui l'amore non si vede né si vive, ma si annuncia e si ricorda. Tutto questo può forse accadere? ...O non sarà forse che lo stesso annuncio e il puro e semplice ricordo, già e ancora rispettivamente, fanno parte di quell' ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 13/10/17
l'uomo teatrale


monologo del Leone di Napoli, tenore già presente nel precedente romanzo di Marías Il Secolo, qui è il solo a parlare e racconta una storia che coinvolge altri personaggi del romanzo precedente che qui fanno cose accadute prima e a cui nel
...Continua
Ha scritto il 14/09/17
Natalia Manur: chi è costei?
Probabilmente è una "fuggitiva" come l'Albertine proustiana- che tuttavia è quantomeno più loquace- e come quest'ultima è stata prigioniera in una gabbia dorata; entrambe appaiono indefinitamente ambigue, come è pacif
...Continua
  • 8 mi piace
Ha scritto il 31/03/17
Ho cercato di parlare di un tema a cui tengo moltissimo, vale a dire l'autocensura in letteratura e la generosità nello scrivere, sostenendo che, in due parole, uno scrittore riesce a dare il meglio di sé, e quindi riesce ad essere generoso, quando è ...Continua

Ha scritto il Apr 17, 2014, 10:49
La maggior parte delle donne - e anche alcuni uomini strani - ama per riflesso o, se preferisce, per imitazione: ama e desidera l'amore dell'altro
Pag. 114
Ha scritto il Apr 17, 2014, 10:46
Cercai di smettere di pensare i miei pensieri.
Pag. 83
  • 1 commento
Ha scritto il Apr 17, 2014, 10:45
Perché mai voglio continuare a vederla tutti i giorni? Forse perché [...] ho bisogno di provare a distruggermi o a distruggere qualcuno in questo momento particolare della mia storia o pre-passato o vita.
Pag. 81
Ha scritto il Apr 17, 2014, 10:35
[...] sono appunto le tracce che danno origine al rimpianto. Le cose malamente concluse o ciò che non esiste.
Pag. 71
Ha scritto il Apr 17, 2014, 10:32
Avevo avuto modo di osservare con minuziosità e appassionamento crescente (ma irriflessivo) la sua persona intera: i suoi movimenti pacati (come se quando lei si muoveva lo spazio diventasse più denso e opponesse maggiore resistenza), [...] i suoi di ...Continua
Pag. 65

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Mar 31, 2017, 11:38
Consigli di lettura di Diego De Silva
Autore: Autori in Prestito
L'uomo sentimentale è tra i consigli di lettura di Diego De Silva. Autori in Prestito Biblioteca Comunale di Quattro Castella (RE) 18 dicembre 2016

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi