Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Lupi genti culture

Uomo e ambiente nel Medioevo (Biblioteca Einaudi)

Di

Editore: Einaudi

4.3
(15)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 209 | Formato: Altri

Isbn-10: 8806141953 | Isbn-13: 9788806141950 | Data di pubblicazione: 

Genere: History , Social Science

Ti piace Lupi genti culture?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    L'ho letto diversi anni fa per un esame di Storia Medievale all'università (il corso era tenuto proprio dal professor Ortalli) ed è una delle letture più piacevoli che abbia mai fatto per motivi di studio. Un saggio non solo interessante, ma anche scritto in maniera piacevolissima! 30 e lode! ;)< ...continua

    L'ho letto diversi anni fa per un esame di Storia Medievale all'università (il corso era tenuto proprio dal professor Ortalli) ed è una delle letture più piacevoli che abbia mai fatto per motivi di studio. Un saggio non solo interessante, ma anche scritto in maniera piacevolissima! 30 e lode! ;)

    ha scritto il 

  • 0

    Una ricostruzione dettagliata e interessante del momento storico in cui il lupo da predatore diventa un vero e proprio competitore diretto dell'uomo assumendo il ruolo di cattivo mangiatore di uomini personificazione del diavolo malvagio a tutti gli effetti giustificando la spietata caccia che co ...continua

    Una ricostruzione dettagliata e interessante del momento storico in cui il lupo da predatore diventa un vero e proprio competitore diretto dell'uomo assumendo il ruolo di cattivo mangiatore di uomini personificazione del diavolo malvagio a tutti gli effetti giustificando la spietata caccia che comincia data sia agli animali sia a quelle persone che ne personificavano l'essenza (le streghe ecc.). Nascono i toponimi geografici presenti ancora oggi (nella mia regione sono tanti i luoghi che portano il nome con un riferimento al lupo), nascono i miti che accompagnano ancora alcuni modi di dire (mangiare come un lupo). Devo ringraziare l'amico anobiano che me ne ha consigliato la lettura veramente interessante.

    ha scritto il