Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Más Platón y menos Prozac

By Lou Marinoff

(71)

| Paperback | 9788466616195

Like Más Platón y menos Prozac ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

This novel gets its inspiration from history's greatest philosophers and philosophical trends. It teaches us how to handle amorous relationships, to be committed to the highest ethical principles, to face death, to adapt to changes in our professiona Continue

This novel gets its inspiration from history's greatest philosophers and philosophical trends. It teaches us how to handle amorous relationships, to be committed to the highest ethical principles, to face death, to adapt to changes in our professional lives, and to search for deeper meaning in life.

Blurb in Spanish:
"Más Platón y menos Prozac" se inspira en los más grandes filósofos y corrientes filosóficas de la historia para enseñar a abordar los principales aspectos de la vida. Trata de problemas habituales, como la manera de llevar las relaciones amorosas, de vivir con ética, de enfrentarse a la muerte, de sobrellevar un cambio profesional y de hallar un sentido a la existencia. Pero en lugar de ofrecer enfoques pseudomédicos o de proponer remedios superficiales, el filósofo Lou Marinoff nos presenta una sabiduría refrenada por el tiempo y adaptada para ayudar a vivir con plenitud e integridad en un mundo que cada vez resulta más desafiante.

52 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Te hace reflexionar pero no mata.

    La verdad es que esperaba un poco más de este libro, el cual no deja de ser otro libro de autoayuda más...

    Is this helpful?

    Halia said on Jun 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Deludente, scontato, mai interessante

    Davvero una delusione, forse perchè mi aspettavo qualcosa di diverso e sicuramente molto di più. Resta un mistero come abbia fatto questo libro strapieno di ovvietà e privo di riflessioni interessanti a vendere centinaia di migliaia di copie. Fondame ...(continue)

    Davvero una delusione, forse perchè mi aspettavo qualcosa di diverso e sicuramente molto di più. Resta un mistero come abbia fatto questo libro strapieno di ovvietà e privo di riflessioni interessanti a vendere centinaia di migliaia di copie. Fondamentalmente riporta casi del tutto banali in cui la soluzione è data dal buon senso, infarcendolo con filosofia grossolana tanto per dare una base teorica seria. Davvero poca roba.

    Is this helpful?

    Tommaso Donzellini said on Oct 25, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Deludente.
    In questo libro ho trovato molte banalità, o almeno, essendo che già pensavo come l'autore spiega di pensare nel libro, non mi è servito a niente, oltretutto l'autore si perde troppo in elogi e diatribe, mi ha annoiato

    Is this helpful?

    Novacaineoverthetrip said on Jul 30, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Filosofia applicata alle vicende quotidiane. Offre diversi spunti interessanti e condivisibili e ha il merito di far percepire la filosofia non come una materia astratta, affrontabile solo dai frequentatori delle torri d'avorio, ma digeribile anche d ...(continue)

    Filosofia applicata alle vicende quotidiane. Offre diversi spunti interessanti e condivisibili e ha il merito di far percepire la filosofia non come una materia astratta, affrontabile solo dai frequentatori delle torri d'avorio, ma digeribile anche da chiunque voglia approcciarsi. Purtroppo la semplicità scaturisce per lo più da una troppo sbrigativa applicazione del pensiero filosofico alle tematiche trattate, rendendo una spiacevole sensazione di superficialità, aggiungendo l'amaro retrogusto di facili formule e aforismi buttati lì. Si tratta di un limite che, se sommato all'impostazione del libro e a certe espressioni - del genere "Puoi farcela anche tu!" - fa apparire il testo di Marinoff fin troppo simile a manualetti New Age o della serie "Smetti di fumare in 10 semplici passi". Ben venga la semplicità, ma non a scapito della profondità del pensiero, altrimenti è ben povera filosofia.

    La vita esaminata è una vita migliore, ed è alla tua portata. Usa Platone, non il Prozac

    Is this helpful?

    LeoNick85 said on Mar 21, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Innanzitutto non è un testo di filosofia, sgombriamo subito il campo. E' un libro che contiene molti spunti di riflessione estremamente interessanti e che fan venir voglia di approfondire certe tematiche. E' come una porta spalancata sul mondo filoso ...(continue)

    Innanzitutto non è un testo di filosofia, sgombriamo subito il campo. E' un libro che contiene molti spunti di riflessione estremamente interessanti e che fan venir voglia di approfondire certe tematiche. E' come una porta spalancata sul mondo filosofico, tutto da esplorare.

    Is this helpful?

    Sonica said on Mar 9, 2013 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non ci sono più i titoli di una volta

    Un tempo (ora vado su internet) mi facevo guidare dal titolo di un libro, ne sfogliavo qualche pagina e lo compravo o lo lasciavo lì. E mi capitava di restare deluso assai di rado: in questo modo ho comperato, tanto per fare qualche esempio: L'arte d ...(continue)

    Un tempo (ora vado su internet) mi facevo guidare dal titolo di un libro, ne sfogliavo qualche pagina e lo compravo o lo lasciavo lì. E mi capitava di restare deluso assai di rado: in questo modo ho comperato, tanto per fare qualche esempio: L'arte della manutenzione della motocicletta, Se incontri il Buddha sulla strada uccidilo!, per citarne solo due.
    Naturalmente un margine di errore c'è. Questo libro rientra nel margine, appunto.

    Is this helpful?

    Diegocurioso said on Feb 20, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection