Madame Bovary

Provincial Manners

Average vote of 13813
| 27 total contributions of which 18 reviews , 4 quotes , 0 images , 5 notes , 0 video
Bored and unhappy in a lifeless marriage, Emma Bovary yearns to escape from the dull circumstances of provincial life. Flaubert’s powerful, deeply moving examination of the moral degeneration of a middle-class Frenchwoman is universally regarded as ...Continua
Ha scritto il 21/07/16
quite engrossing
I've read so many references to this book that eventually I decided to read it. I was very surprised however of how unlikable the protagonist was. I was expecting a tragic figure - and in a way she is - but not this an annoying self-involved ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 17/04/16
Sicuramente non doveva essere facile all'epoca dire così apertamente che un buon matrimonio e una posizione sociale rispettabile non sempre bastano a dare la felicità. Lei non è altro che l'odiosa insoddisfazione nei confronti della quotidianità ...Continua
Ha scritto il 18/10/14
Capita raramente di provare così tanti sentimenti contrastanti nei confronti di un solo personaggio. Nel corso del racconto Emma è stata in grado di suscitare in me empatia ma allo stesso tempo repulsione, compassione ma allo stesso tempo biasimo. ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 12/08/14
Non ho amato particolarmente lo stile di scrittura di Flaubert ed ho odiato questo libro per parecchi anni, almeno fino a quando non ho letto Tolleranza zero di Welsh che l'ha surclassato nel mio immaginario di libri o personaggi odiati (attenzione: ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 13/07/14
Charles Bovary, un ufficiale sanitario, dopo esser rimasto vedovo di una donna più grande di lui, sposa Emma Rouault, una bella ragazza di campagna impregnata di desideri di lusso e romanticherie, vagheggiamenti che le provengono dalla lettura di ...Continua

Ha scritto il Oct 15, 2017, 21:01
Il denigrare quelli che amiamo, ce ne stacca sempre un poco. Non bisogna toccare gli idoli: la doratura resta sulle mani.
Ha scritto il Dec 28, 2016, 10:27
"L'eco affievolita di un crollo di macerie"
Ha scritto il May 26, 2009, 11:57
Non credeva che le cose, in ambienti diversi, potessero configurarsi allo stesso modo, e poichè la porzione di tempo che aveva vissuto si era mostrata deludente, ciò che le restava a dispoizione sarebbe stato probabilmente migliore
Pag. 97
Ha scritto il May 15, 2009, 16:23
"Povera piccola donna! - Pensò intenerito. - Mi crederà più insensibile di una roccia; occorreva qualche lagrima qui sopra; ma io, io non so piangere; non è colpa mia". Allora, versata un pò d'acqua in un bicchiere, Rodolphe vi immerse il dito e ...Continua
Pag. 227
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi