Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Madame Wu

Di

Editore: Garzanti

3.5
(32)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 247 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000006378 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Piero Jahier

Disponibile anche come: Altri

Genere: Biography , History

Ti piace Madame Wu?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questa biografia di Madame Wu, nota anche come Wu Tsertien, o come imperatrice Wu, è lo studio di un carattere unico che combinava la criminalità con la più acuta intelligenza e le cui ambizioni raggiunsero le proporzioni di tragiche manie, attuate con metodi sempre più freddi, precisi, calcolati. Basato su due storie ufficiali della dinastia Tang, l'antico e il nuovo Tangshu, il racconto della vita di questa sanguinaria imperatrice cinese si attiene ai fatti conosciuti. Le macchinazioni, i delitti, le aberrazioni di Madame Wu sono raccontati dal punto di vista di un suo nipote, il principe Bin, vissuto in reclusione nel palazzo imperiale e miracolosamente sopravvissuto alla strage di tutti i suoi per vedere la conclusione del dramma e la restaurazione della dinastia Tang. «Madame Wu» è la rievocazione accurata e pittoresca di un periodo storico in cui all'interesse dei fatti si mescola continuamente lo sfondo fastoso e fiabesco della Cina. Lin Yutang, nato nel 1895 a Changchov, studiò a Shanghai, alla Harvard University, a Lipsia. Nel 1936 si trasferì con la famiglia negli Stati Uniti.
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    a metà tra Dracula e Stalin
    un intrigante concubina del precedente imperatore
    sfugge al suo destino del convento alla morte di lui
    mettendo gli occhi sul predestinato al regno
    appena lui diviene imperatore lo induce a deporre l'imperatrice e si fa incoronare
    manco Anna Bolena è riuscita però a te ...continua

    a metà tra Dracula e Stalin un intrigante concubina del precedente imperatore sfugge al suo destino del convento alla morte di lui mettendo gli occhi sul predestinato al regno appena lui diviene imperatore lo induce a deporre l'imperatrice e si fa incoronare manco Anna Bolena è riuscita però a tenere il potere ottenuto con gli stessi sistemi a lungo quanto lei con metodi da Stalin uccide parenti e consiglieri per conservare il potere e si fa fregare dalla passione senile per due bei giovanotti

    ha scritto il 

  • 4

    Il libro narra delle vicende di questa malvagia ma molto astuta donna che riuscì a farsi proclamare "imperatore". Una lettura interessante per chi vuole approfondire la storia della Cina e dei suoi personaggi

    ha scritto il 

  • 2

    è interessante confrontare questo libro di Lin Yutang, scritto negli anni Cinquanta sessanta, e che descrive l'imperatrice Wu come un mostro di cattiveria, con un romanzo storico recente che lessi in francese e regalai pure, che invece presenta la vita della medesima imperatrice come una dama ene ...continua

    è interessante confrontare questo libro di Lin Yutang, scritto negli anni Cinquanta sessanta, e che descrive l'imperatrice Wu come un mostro di cattiveria, con un romanzo storico recente che lessi in francese e regalai pure, che invece presenta la vita della medesima imperatrice come una dama energica, capace, insomma un'immagine molto più positiva. Com'era Wu veramente?

    ha scritto il