Madisonské mosty

By

3.9
(2171)

Language: Čech | Number of Pages: 133 | Format: idBinding_ | In other languages: (other languages) English , Japanese , Chi traditional , Spanish , Catalan , French , German , Italian , Norwegian , Portuguese , Dutch , Swedish

Isbn-10: 8085830213 | Isbn-13: 9788085830217 | Publish date: 

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Do you like Madisonské mosty ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 5

    struggente...

    Non avevo idea di che cosa parlasse questo libro e quando finalmente l'ho preso non ho voluto leggere la trama, pensavo che mi sarei rovinata la storia.
    Personaggi normali,con una vita normale, ma a c ...continue

    Non avevo idea di che cosa parlasse questo libro e quando finalmente l'ho preso non ho voluto leggere la trama, pensavo che mi sarei rovinata la storia.
    Personaggi normali,con una vita normale, ma a cui manca qualcosa: l'essere amati nel modo giusto.
    Se dovessi scegliere un solo aggettivo per descriverlo sarebbe proprio STRUGGENTE. le ultime cinquanta pagine le ho lette piangendo ed e' proprio tra un singhiozzo e l'altro che ho amato questo libro.
    Cosa ho capito? Si deve aspettare anni per trovare una persona degna del nostro amore. Ma quando la incontri ci vuole davvero poco per portatela dentro per sempre.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Ci sono tanti romanzi che parlano di bellissime store d'amore ma quella raccontata in questo libro, la storia di Francesca e Robert è tra le più belle e intense che abbia mai letto. Un amore che si co ...continue

    Ci sono tanti romanzi che parlano di bellissime store d'amore ma quella raccontata in questo libro, la storia di Francesca e Robert è tra le più belle e intense che abbia mai letto. Un amore che si consuma in soli 4 giorni ma vive per il resto della vita nei ricordi e nel cuore di protagonisti che per anni lunghissimi non smettono di pensarsi e amarsi. Durante la lettura ho visto l'arrivo di Robert, ho sentito il caldo di quell'estate afosa, letto il bigliettino attaccato al ponte, ho visto la foto di Francesca..bellissima mentre lui le scattava quella foto, ho visto la sua cucina, ho sentito il profumo del minestrone, il tavolo che ha fatto riportare in casa, il bel vestito rosa che ha perfino negato alla figlia. Il personaggio di Francesca ha saputo dimostrare l'amore più profondo come quello di innamorarsi, di vivere quell'amore profondo seppur per soli 4 giorni ma anche il coraggio di rinunciare a quel grande amore per la sua famiglia e vivere quell'amore solo nei ricordi. Nel finale, quando i figli leggono la lettera lasciata della madre non si può non piangere, così come non si possono trattenere le lacrime quando lo scrittore incontra l'amico musicista di Robert, non ci si può non emozionare difronte a una delle più grandi storie d'amore che la letteratura (e a volte, purtroppo, anche la realtà) ci ha regalato perchè "tutti noi almeno una volta nella vita siamo stati, con la testa o con il corpo, a Madison County". Unico.

    said on 

  • 5

    Stupendo

    avevo questo libro nella mia libreria da anni, ho deciso di leggerlo perchè volevo vedere il film, io cerco di leggere sempre prima il libro e vedere il film, e appena finito mi sono detta."perchè ho ...continue

    avevo questo libro nella mia libreria da anni, ho deciso di leggerlo perchè volevo vedere il film, io cerco di leggere sempre prima il libro e vedere il film, e appena finito mi sono detta."perchè ho aspettato tanto per leggerlo?" una storia d'amore così intensa e delicata allo stesso tempo con protagonisti davvero belli, il loro amore vissuto solo per pochi giorni e che vive per tutta la loro vita, quel tipo di amore che aspetti da una vita ma che arriva nel momento sbagliato, stupendo!
    ieri sera ho visto il film uno dei pochi casi che il film è bello quanto il libro, abbastanza fedele ad esso, è stato bellissimo rivivrelo

    said on 

  • 3

    Un Bestseller di sicuro. Ero carica di aspettative; non che il libro le abbia deluse, ma mi lascia la sensazione "dell'incompleto". La storia per come è ben descritta poteva essere approfondita.
    Il ro ...continue

    Un Bestseller di sicuro. Ero carica di aspettative; non che il libro le abbia deluse, ma mi lascia la sensazione "dell'incompleto". La storia per come è ben descritta poteva essere approfondita.
    Il romanzo è presentato come tratto da una storia vera, ma è un'opera di fantasia.

    said on 

  • 5

    struggente e indimenticabile

    Il libro è molto breve e l'ho letto in un paio di giorni, ma nonostante ciò è talmente coinvolgente e appassionante che continui a ripensarci e a rivivere le emozioni provate durante la lettura per gi ...continue

    Il libro è molto breve e l'ho letto in un paio di giorni, ma nonostante ciò è talmente coinvolgente e appassionante che continui a ripensarci e a rivivere le emozioni provate durante la lettura per giorni e giorni e giorni!
    Questa storia d'amore incolla alle pagine perchè concreta e surreale, meravigliosa e straziante, dolce e amare, potente ma gentile come "l'ultimo cowboy"... una razza destinata ad estinguersi!
    Controindicazioni: ho pianto come una fontana!

    said on 

  • 5

    I protagonisti di questo romanzo sono Francesca e Robert, due anime che si incontrano e si fondono per quattro giorni che diventeranno i più importanti della loro vita.

    Robert Kincaid è un fotografo, ...continue

    I protagonisti di questo romanzo sono Francesca e Robert, due anime che si incontrano e si fondono per quattro giorni che diventeranno i più importanti della loro vita.

    Robert Kincaid è un fotografo, è un tipo solitario, strano, lui stesso si definisce l'ultimo cowboy in quanto sa di essere una specie in via d'estinzione. Francesca Johnson è invece una casalinga italiana, trasferitasi nello Iowa alla fine della guerra con il marito Richard che le offriva gentilezza e la promessa dell'america, si era adattata ben presto alla vita li nel Madison anche se sapeva che le mancava qualcosa. L'incontro causale tra i due fa scattare in loro qualcosa. La vista di Robert che scatta le foto provoca in Francesca un emozione intensa, la passione che lui mette nel suo lavoro le danno un senso di possesso, infatti lui non si limita ad aspettare la natura ma ne prende gentilmente il possesso adattandolo ai suoi bisogni. L'amore tra i due nasce spontaneo e improvviso rendendolo intenso e profondo. Ma quando i quattro giorni "rubati" alla sua vita finiscono Francesca si trova davanti a una scelta difficile, tragica, non può scappare davanti alle sue responsabilità, nonostante è disposta a fare tutto per lui non può distruggere la sua famiglia. Una scelta che cambierà il corso della sua vita ma che renderà il loro amore unico e raro.

    Una storia d'amore struggente, diversa dal solito. Un sentimento vero e reale, dove l'amore non diventa egoista. La scelta di restare implica un sacrificio da parte di Francesca che rende il loro amore speciale e duraturo.

    Beltramo Mattia

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Struggente

    Un amore vissuto in 4 giorni, ma che ti accompagna per la vita. Più vai avanti nel libro e più ti chiedi: "Francesca, ma perché?" Bellissima e struggente storia d'amore.

    said on 

Sorting by