Madre di diecimila figli

di | Editore: Piemme
Voto medio di 111
| 42 contributi totali di cui 33 recensioni , 9 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A volte una vita cambia in un attimo. La sua è cambiata una mattina di ottobre, quando, a Ruyigi, nel Burundi precipitato nel vicolo cieco della guerra civile e sconvolto dall'odio interetnico, settantadue persone sono state massacrate sotto i suoi o ...Continua
Loredana
Ha scritto il 11/06/17
“L’odio non avrà l’ultima parola.”
Siamo nel Burundi e precisamente a Ruyigi nel cuore di un’Africa martoriata dai massacri interetnici. Da qui la storia di Marguerite Barankitse, una donna che ha visto la sua vita cambiare in un breve arco di tempo, dopo che gli eventi, suo malgrado,...Continua
Ida1969
Ha scritto il 13/10/16
Un libro che racconta la vita di Maggy " Una donna straordinaria che grazie alla sua testardaggine e al suo modo di amare il prossimo , indistintamente meritevole o no, riesce a costruire un Associazione per i bambini vittime di guerra in Burundi in...Continua
Giannina Alchemilla
Ha scritto il 01/08/13
Ho letto tutta la notte e tutto il giorno e mi fa male la testa ma forse non è solo perché ho così esagerato ma anche perché questo libro racconta una realtà che è difficile da capire, che è molto più semplice lasciare nel dimenticatoio. Maggy è una...Continua
carotina
Ha scritto il 01/07/13
Se penso che questa donna ha la mia età, ma il peso di una vita vissuta troppo intensamente, e il peso di 10000 anime e più da salvare ancora e ancora, in ogni modo, con ogni mezzo... Libro breve ma che ben ci fa capire cosa può fare una donna indipe...Continua
Moka
Ha scritto il 05/02/13
Ciò che viene narrato in questo libro è impressionante, sia nel male che nel bene. E' agghiacciante quello che gli uomini hanno inflitto ad altre persone, è meraviglioso quello che questa donna fa e pensa. E' sicuramente un libro scritto col cuore, d...Continua

Giannina Alchemilla
Ha scritto il Aug 01, 2013, 14:43
E' l'unica che ha osato guardare più lontano, l'unica che si è permessa di costruire un cinema sotto le bombe perché sa da molto tempo che il diritto al sogno, il diritto alla cultura sono assolutamente indispensabili
Pag. 176
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Aug 01, 2013, 13:51
Se l'uomo potesse capire fino a che punto l'odio lo aliena, mentre l'amore lo rigenera, lo accresce...
Pag. 162
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Aug 01, 2013, 13:45
Negli orfanotrofi del Burundi, che del resto sono gestiti per la maggior parte da congregazioni straniere, il bambino viene ospitato fino alla maggiore età. Dopodiché viene abbandonato a se stesso. In questo modo, rimane privo di risorse personali. P...Continua
Pag. 147
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Aug 01, 2013, 13:37
Io lotto anche contro il modello dominante della civiltà occidentale. Le comodità materiale non possono sostituire l'appartenenza culturale.
Pag. 142
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Aug 01, 2013, 13:36
Invece Bibi accetta. "Della natura umana ho visto la parte peggiore e la parte migliore". Lei ha scelto di mettersi al servizio di quella migliore.
Pag. 133

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi