Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Mai venga il mattino

By Nelson Algren

(34)

| Mass Market Paperback

Like Mai venga il mattino ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

7 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Lessi questo libro tanti anni fa e non ne conoscevo l'autore. Fui attratto dalle note di copertina e decisi di comprarlo. Mai scelta casuale fu più azzeccata: si tratta di una storia livida, struggente e amara. Lefty e Steffi sono due giovani, il pri ...(continue)

    Lessi questo libro tanti anni fa e non ne conoscevo l'autore. Fui attratto dalle note di copertina e decisi di comprarlo. Mai scelta casuale fu più azzeccata: si tratta di una storia livida, struggente e amara. Lefty e Steffi sono due giovani, il primo pugile e l'altra costretta a prostituiri da una vita vuota e povera, che cercano disperatamente il riscatto in un'America ben diversa da quella delle opportunità e del grande sogno. Il finale è amaro: quando Lefty finalmente sembra essere riuscito a trovare la sua strada tanto da sperare di sottrarre Steffi alla strada, viene arrestato per un omicidio compiuto anni prima. Splendido!

    Is this helpful?

    Kurtz said on Nov 4, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    "bisognerebbe leggere, credo, soltanto i libri che mordono e pungono. se il libro che leggiamo non ci sveglia con un pugno sul cranio, a che serve leggerlo? affiché ci renda felici, come scrivi tu? dio mio, felici saremmo anche se non avessimo libri, ...(continue)

    "bisognerebbe leggere, credo, soltanto i libri che mordono e pungono. se il libro che leggiamo non ci sveglia con un pugno sul cranio, a che serve leggerlo? affiché ci renda felici, come scrivi tu? dio mio, felici saremmo anche se non avessimo libri, e i libri che ci rendono felici potremmo eventualmente scriverli noi. ma noi abbiamo bisogno di libri che agiscano su di noi come una disgrazia che ci fa molto male, come la morte di uno che ci era più caro di noi stessi, come se fossimo respinti nei boschi, via da tutti gli uomini, come un suicidio, un libro dev'essere la scure per il mare gelato dentro di noi." (franz kafka)

    Is this helpful?

    AxelRex said on Dec 1, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    non ci sono buoni...

    solo cattivi, mezzi cattivi, molto cattivi e pessimi. yeah!

    Is this helpful?

    Giufà said on Sep 26, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    traduzione luisa opiperi linari, prima edizione dicembre 1956

    Is this helpful?

    rabbit said on Feb 16, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Vedo che questo romanzo è poco conosciuto. Male. Leggetelo, compratelo, diffondetelo. Molto bello, però attenzione, è per lettori duri: crudele, violento, cinico, amaro.

    Is this helpful?

    Xenja said on Apr 24, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il meccanismo tragico, rivissuto nella luce urbana degli anni 30 americano. Un po' di maniera, forse, ma in certe pagine potente.

    Is this helpful?

    fuzzybabel said on Oct 14, 2009 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book