Maigret al Picratt's

Voto medio di 296
| 24 contributi totali di cui 23 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
E' notte fonda a Pigalle, e l'insegna rossa del Paicratt's, dove approdanoclienti che giocano lì la loro ultima carta, si riflette sul selciato come unachiazza di sangue. Poi anche quella si spegne. Una donna dal passo malfermoentra nel vicino ...Continua
Ha scritto il 29/11/16
prima o poi doveva succedere...
che un Maigret non mi piacesse.
  • 6 mi piace
  • 5 commenti
Ha scritto il 17/05/15
Colpisce, per un protagonista di norma non giudicante, il disprezzo (che oggi sarebbe politicamente scorretto) espresso verso la "checca" drogata Philippe, col quale Maigret perde pure la pazienza.
Ha scritto il 02/10/14
Letto in mezza giornata
Divorato per la scorrevolezza e le atmosfere sempre suggestive di Simenon. Belli i dialoghi secchi.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 15/11/13
non è, a mio avviso, uno dei migliori della serie di Maigret. insomma, ho faticato a finirlo...ed è tutto dire perchè di solito i romanzi di Maigret li divoro
Ha scritto il 07/11/13
Maigret alle prese con un'inchiesta ambientata nel quartiere a luci rosse di Pigalle. Non al livello dei migliori Maigret.

Ha scritto il Jul 17, 2013, 18:54
"Era una di quelle giornate tetre in cui ci si domanda cosa diavolo si sia venuti a combinare sulla terra, e perchè ci si dia tanto da fare per restarci."
Pag. 27

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi