Maigret e il cliente del sabato

Le inchieste del commissario Maigret - n. 38

Di

Editore: Arnoldo Mondadori Editore (Urania)

3.9
(375)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 184 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese

Isbn-10: A000126967 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Elena Cantini

Disponibile anche come: Tascabile economico , Altri

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Maigret e il cliente del sabato?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Una notte d'inverno, a Parigi, Maigret viene improvvisamente strappato al sonno da una telefonata di un suo vecchio amico, il dottor Pardon. [...]
Ordina per
  • 4

    Ingredienti: un commissario paziente e deciso, un cliente indeciso e passivo, una moglie attiva e riservata, un amante sfrontato e impaziente.
    Consigliato: a chi sa recitare un ruolo da vittima vestit ...continua

    Ingredienti: un commissario paziente e deciso, un cliente indeciso e passivo, una moglie attiva e riservata, un amante sfrontato e impaziente.
    Consigliato: a chi sa recitare un ruolo da vittima vestito da carnefice (e viceversa), a chi sa distinguere le conseguenze di pensieri ed azioni.

    ha scritto il 

  • 0

    A me vien da dire la delicatezza, questa la parola per definire il racconto della non-indagine di Maigret che lo porta a scoprire quello che era del tutto evidente. Ma l'atteggiamento di Maigret nei c ...continua

    A me vien da dire la delicatezza, questa la parola per definire il racconto della non-indagine di Maigret che lo porta a scoprire quello che era del tutto evidente. Ma l'atteggiamento di Maigret nei confronti di Planchon è quello di uno sguardo delicato, tenero, compassionevole. Lo riceve in salotto il sabato sera, ubriaco, ma lo ascolta e ne vede l'intimo dramma di uomo sconfitto. Forse il "cliente del sabato" è uno dei più magistrali sconfitti non solo della narrativa di Simenon. La trama quasi non esiste, i dialoghi in cui Simenon è maestro sono però memorabili. Il maigret più bello letto quest'estate.

    ha scritto il 

  • 4

    L'ennesimo bel Maigret, personaggi ben caratterizzati, e un finale malinconico e amaro come il protagonista di questa storia, Léonard Planchon, l'uomo dal labbro leporino.
    "Ci sono immagini che, senza ...continua

    L'ennesimo bel Maigret, personaggi ben caratterizzati, e un finale malinconico e amaro come il protagonista di questa storia, Léonard Planchon, l'uomo dal labbro leporino.
    "Ci sono immagini che, senza una precisa ragione, al di là della nostra volontà, ci rimangono attaccate addosso, si imprimono nella memoria, anche se siamo appena consapevoli di averle registrate e ci sembrano prive di importanza."

    ha scritto il