Maigret e la ballerina del Gai Moulin

Oscar Gialli n. 187

Voto medio di 488
| 25 contributi totali di cui 25 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 17/09/17
null
Piacevole e veloce da leggere, ma mi pare che la fine sia stata un po' troppo forzata per far scopa. Nessuno poteva arrivarci.
Ho adorato il personaggio del padre di Chabot per la sua umiltà.
Ha scritto il 19/02/17
Con questo romanzo Maigret arriva in doppia cifra e così il suo autore decide di variare la ricetta: se il quadro d’insieme resta simile nel suo unire ipocrisie e piccole avidità, la struttura al contrario cambia. Il commissario entra in scena ..." Continua...
Ha scritto il 12/03/15
Un romanzo che parte pieno di dinamismo ma che frena presto rallentando per troppo tempo. Maigret che entra in gioco dopo una buona metà, che finisce per farsi arrestare e addirittura fingere il suicidio in caserma non sono quello che mi aspettavo. ..." Continua...
Ha scritto il 19/07/14
Apprendista viveur cercasi
Coppia male assortita di apprendisti viveurs inciampa in un cadavere nel corso di un tentato furto al night club di cui sono assidui - e indebitati - clienti. Tutti i particolari in cronaca.Terzo "Maigret" per Simenon e per me, questa volta non ha ..." Continua...
  • 14 mi piace
  • 7 commenti
Ha scritto il 07/02/13
Indagine un po' deludente questa de "La Ballerina di Gai-Moulin", nel quale il nostro commissario si trova in trasferta a Liegi per indagare su una strano riccone di origine greca ritrovato poi morto in un cassa di vimini. Simenon in questo romanzo ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi