Cris
Ha scritto il 09/10/16

Io e il giallo: una storia senza passione dove anche Simenon non trova breccia.

Stefanino
Ha scritto il 29/10/14
Un povero diavolo

«Cosa pensa di Gastin?».
«È un povero diavolo».
«Perché?».
«Fa del suo meglio, con tutte le sue forze, e quelli che fanno del proprio meglio sono dei poveri diavoli.
Nessuno gli è riconoscente.

TapiocaMuffin
Ha scritto il 20/09/14
uno schifo di paese
Continuo a ribattere sul chiodo che Simenon ha la penna felice! Ma come diavolo ha fatto a scrivere robine così, con una tale leggerezza e semplicità? Ci sono autori che, ahiomamma, buttano giù fiumi di parole per descrivere un ambiente, una situazio...Continua
Semola
Ha scritto il 03/08/14
Descrizioni che in due pennellate ricreano la luce, le sensazioni, l'ambientazione morbida di Maigret. E poi quel suo metodo che lo fa avvicinare pian piano all'interno dei personaggi, fino a ragionare come loro, a condividerne lo sguardo. E la rilut...Continua
Ro(Ver)
Ha scritto il 02/06/14
Maigret trova al Quai des Orfevres un signore che lo vuole portare in un paesino sul mare per aiutarlo a liberarlo da un'accusa di omicidio. Maigret accetta, per curiosità e per l'attrazione del mare, del vino bianco e delle ostriche. Consueta indagi...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Absit
Ha scritto il Sep 10, 2015, 21:45
n. 498 - 1° ediz. Oscar Mondadori novembre 1973 L10 - Buono.
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi