Male d'amore

Voto medio di 536
| 43 contributi totali di cui 41 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una saga familiare storica e sentimentale nel Messico magico dei maya e dellacultura popolare, un affresco della Grande Storia vista e narrata attraversogli occhi di una donna alla fine del XIX secolo.
Danilibera
Ha scritto il 04/01/15

Scrittura impeccabile, atmosfere palpabili, personaggi da amare. Ma la trama regge fino a un certo punto. Insisto, il punto forte della Mastretta sono i tagli brevi.

Fox66 (Anobii...
Ha scritto il 05/12/14
Occasione sprecata!

Romanzo partito pieno di promesse, per rivelarsi oltremodo ripetitivo,trascinato, snervante ed inverosimile nei contenuti.

Angela22
Ha scritto il 29/07/14

Emilia,la protagonista,è uno di quei personaggi che non si dimenticano più!!!

Chiccaciocc
Ha scritto il 29/10/12

Il dilemma della protagonista è comune a molte donne:amore folle o amore sicuro? E qui esce la soluzione perfetta anche se,fuori dal romanzo,sarebbe impraticabile.

satyajit
Ha scritto il 27/03/12
La storia di una donna divisa tra ardente amore avventuroso e placido domicilio coniugale è la metafora conservatrice della tensione tra rivoluzione, appassionante ma per lo più dannosa, e altruismo 'civile' (l'ospedale), noioso ma utile al prossimo....Continua

stecat83
Ha scritto il Mar 15, 2009, 08:43
Bambina (..) i miei doni sono la follia, il coraggio, l'ambizione e l'irrequietezza. la fortuna degli amori e il delirio della solitudine. Il gusto per le comete, per l'acqua e per gli uomini. Desidero per te intelligenza e ingegno. Uno sguardo curio...Continua
Pag. 21
BU
Ha scritto il Feb 20, 2008, 00:19
Nota rafforzativa: L' ho regalato da poco alla donna che amo. Non le farei mai del male. Non volontariamente, almeno.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi