Maledetti economisti

Le idiozie di una scienza inesistente

Voto medio di 15
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Partendo da un provocatoria affermazione di Pareto, l'autore ha scritto questolibro in cui denuncia come gli economisti forniscano alle follie dei politicil'apparenza della scientificità. Ogni ideologia politica, per quanto sia insensata, ha i ...Continua
Ha scritto il 17/02/13
Necessario
Lo dovrebbero leggere soprattutto gli economisti positivisti e i politici tecnocrati che dalle loro labbra pendono quando adottano decisioni che influenzano la vita dei popoli.
Ha scritto il 06/08/11
Per gli studenti di economics...
...un ancoraggio alla terra, un bagno nel disincanto. Il giochino narrativo del comitato non sempre tiene.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 17/03/10
La storia degli economisti è una tragicommedia.
Avrebbero voluto indagare la dimensione economica della vita, spiegarci il perché della prosperità e della depressione, farci capire qualcosa dei fenomeni in cui ogni giorno c'imbattiamo. Ma le lor
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/01/10
come dimostrato dalle crisi finanziarie contingenti, gli economisti sono esseri umani come noi: libro molto divertente

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi